News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

 

  

Ac Pisa 1909
IL PISA VINCE CONTRO IL SAVONA Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Francesco Rofi   
Sabato 31 Gennaio 2015 18:57

Finisce 2-0 fra Pisa e Savona nel match della 23a giornata del campionato di Lega Pro Girone B. Buona prestazione dei nerazzurri che tornano alla vittoria in campionato grazie alle reti dei due bomber Arma ed Arrighini. Con questa vittoria gli uomini di Braglia si rilanciano in classifica salendo a quota 40 punti ad un solo punto dal Teramo fermato quest'oggi da un pareggio.

 

AddThis Social Bookmark Button
 
Pisa-Savona: presentazione della partita e probabili formazioni Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Redazione   
Sabato 31 Gennaio 2015 08:54

Una gara da non sbagliare. Il Pisaospita il Savona con la piena consapevolezza di non potersi permettere ulteriori passi falsi. Contro la formazione ligure i nerazzurri rincorrono quella seconda vittoria consecutiva in casa che manca addirittura dalla terza giornata. La rincorsa al primo posto passa giocoforza attraverso un miglioramento del rendimento interno, che fino a questo momento rappresenta il vero tallone d'Achille della squadra di Braglia. A Gubbio si è visto un Pisa in salute, capace di creare occasioni da gol a ripetizione, ma poco lucido in fase di finalizzazione. Oggi servirà più concretezza per avere la meglio di un avversario in difficoltà, che baderà soprattutto a difendersi. I biancoblu stanno vivendo un momento molto delicato: nelle ultime sei partite hanno rimediato cinque sconfitte. Lontano da casa hanno raccolto appena sei punti e hanno la peggior difesa del campionato. Un ostacolo non insormontabile se affrontato con la giusta soglia di attenzione.

QUI PISA: squalificato Iori. Niente da fare per Frediani. Braglia dovrebbe riproporre il 3-5-2. In difesa Rozzio insidia Sini. Debutto in cabina di regia per l'ultimo arrivato Caponi. Ai suoi lati agiranno, come al solito, Morrone e Misuraca. A destra Mandorlini è ancora favorito su Pellegrini. Davanti rientra, dopo un turno di stop, Arma. Al suo fianco Arrighini, a caccia del primo gol in maglia nerazzurra. La soluzione alternativa potrebbe essere il 4-3-3 con l'inserimento di uno tra Finocchio e Floriano.

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
SABATO PISA-SAVONA SULLA FREQUENZA 102.8 Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Redazione   
Mercoledì 28 Gennaio 2015 18:35

 Questo SABATO 31 gennaio sulla frequenza 102.8, sulla nuova app di Radio Bruno e in streaming da questo sito seguiremo le vicende della squadra nerazzurra.

Il collegamento con il nostro inviato Andrea Orsini per  Pisa-Savona è previsto per le ore 16,55. Il fischio d'inizio alle ore 17,00.

Per seguire il match attraverso lo streaming basterà cliccare sulla destra dove appare il logo della squadra nerazzurra, mentre sulla app di RADIO BRUNO basterà cliccare nella sezione sport e successivamente dove c'è scritto Pisa-Savona. 

AddThis Social Bookmark Button
 
NUOVO ACQUISTO PER IL PISA:CAPONI Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 27 Gennaio 2015 12:30

 

 

Il Pisa 1909 comunica di aver definito l’ingaggio a titolo definitivo del calciatore Andrea Caponi.  Il centrocampista classe 1988 ha firmato un contratto che lo legherà al sodalizio nerazzurro fino al giugno 2017.

Dopo tre stagioni tra i professionisti nella Valenzana, Andrea Caponi è esploso calcisticamente con la maglia del Pontedera, formazione con cui ha conquistato due promozioni. Il calciatore sarà a disposizione di mister Braglia già a partire dall’allenamento di questo pomeriggio.

AddThis Social Bookmark Button
 
Gubbio-Pisa 1-1. Troppi errori per i nerazzurri e arriva un amaro pareggio Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Redazione   
Domenica 25 Gennaio 2015 19:47

 

 

 

Il Pisa coglie un pareggio in rimonta per 1-1 a Gubbio con il nuovo entrato Beretta, ma resta molto amaro in bocca per le tante occasioni sprecate e per il rigore fallito da Andrea Arrighini al tramonto del primo tempo. Il Gubbio è stato cinico con Regolanti, il Pisa invece pur creando molto non ha concretizzato e questa partita entra nella galleria dei tanti treni perduti fino a questo punto della stagione.

Braglia sorprende di nuovo tutti con un 3-5-2 con Arrighini e Finocchio davanti, con Floriano in panchina ed Arma assente per squalifica. A centrocampo Mandorlini a destra, poi Iori al centro affiancato da Morrone e Misuraca con Costa a sinistra. Confermati Paci e Lisuzzo, spazio fin dall'inizio anche a Sini davanti a Pelagotti. Acori risponde con un 4-1-4-1 con l'esperto Loviso davanti alla difesa e il rapido Marchionni dietro la punta Regolanti.

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 172