Quinews Radio Bruno Toscana

Fiorentina- mercato:Gerson accostato ai viola.

Dopo essere stato accostato per diversi giorni, per non dire settimane, all’Empoli Gerson sarebbe vicino a vestire la maglia di un’altra toscana: quella della Fiorentina.

Ad annunciarlo l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, il brasiliano classe ’97, con la viola che avrebbe affondato il colpo nei confronti dei cugini per portare il centrocampista nel capoluogo toscano. La formula dovrebbe essere il prestito con diritto di riscatto.

Possibile tesoretto da Eysseric e Saponara. Cataldi e Soucek nomi caldi

La Fiorentina deve prima vendere per poi acquistare. Eysseric e Saponara i candidati a lasciare Firenze

Per evitare una fase di stallo sul mercato, in relazione soprattutto a Pasalic e Pjaca, la Fiorentina dovrà vendere alcuni giocatori. I candidati a lasciare Firenze – scrive La Nazione – sono Eysseric e Saponara, mentre fra i big (assolutamente intoccabili) l’unico sul quale probabilmente si era stati tentati da prendere in considerazione in quest’ottica è stato Milenkovic, inseguito dall’Atletico Madrid.

Per quanto riguarda le entrate, i nomi caldi per la mediana sono sempre quelli di Soucek dello Slavia Praga e di Danilo Cataldi della Lazio . In entrambi i casi la formula è quella del prestito “libero”, ma come sembra accadere con la Lazio, per Cataldi l’obiettivo (biancoceleste) è di fissare un obbligo di riscatto.(violanews.com)

Della Valle a Moena

Andrea Della Valle è andato a trovare la squadra Viola a Moena nel loro ritiro, un piccolo saluto anche allo stand di Radio Bruno al Village Moena era doveroso!

Andrea Della Valle: "Ossatura c'è, servono ritocchi"

Andrea Delle Valle ha parlato dopo aver preso parte alla cena con la squadra. Queste le sue parole: “I ragazzi sono tutti molto motivati. E’ una bella sensazione, abbiamo passato lungo tempo con mister Pioli. Domani staremo tutta la giornata insieme e poi devo tornare a lavoro, anche se vorrei rimanere con loro qualche giorno in più. Penso di non farcela a vedere nemmeno l’amichevole in programma domani pomeriggio. Stiamo aspettando la decisione del TAS che avverrà giovedì, sperando di essere in Europa . Berardi? "Abbiamo già un'ossatura importante, sono già arrivati tre ragazzi giovani importanti che al mister piacciono molto: abbiamo fato un grande investimento in Lafont che è di grandissima prospettiva. Daremo qualche ritocco con l’ossatura della squadra già fatta. Secondo me questo progetto ha ancora tanto da raccontare, sia ai fiorentini che agli italiani. E’ una squadra ancora molto giovane. Dovremmo difendere i nostri campioni”.

Fonte: FIRENZEVIOLA

Pasalic e Pjaca piste complicate: tornano in ballo Grassi ed El Shaarawy

Per Pjaca, la Juventus accetta solo l’obbligo del prestito e non il semplice riscatto. Pasalic sembra sempre più vicino all’Atalanta

Sono ore complicate in casa Fiorentina. Le trattative per Pasalic e Pjaca stanno diventando sempre più difficili. La Nazione si concentra sulle alternative, sottolineando che il club viola, per ora, ha speso 7 milioni per Lafont, 3,7 per Hancko, 3 per Ceccherini, più i soldi per i giovani (2 solo per Montiel).

A centrocampo il piano B è Alberto Grassi, profilo che piace a Pioli. Ma a quali condizioni potrebbe venire a Firenze? Certo non in prestito, a meno che il Napoli non pretenda in futuro di poter avere una corsia preferenziale per Chiesa, da sempre nel mirino di De Laurentiis. La stessa opzione potrebbe valere per la Juve nel caso di Pjaca, o per la Roma nel caso di un altro giocatore che piace, cioè El Shaarawy? Quest’ultimo è preferito a Defrel, considerato una seconda punta e non un attaccante esterno. Proprio quello che sta cercando la Fiorentina. Sempre vive poi anche le piste di Berardi e de Paul.(violanews.com)

Fiorentina, se si complica Pjaca torna in vita l'idea Defrel

Sembrano esserci delle complicazioni in merito all'arrivo di Marko Pjaca, anche se dalla Fiorentina ancora si dicono fiduciosi, e perciò il dg Corvino ha necessità di guardarsi in giro per trovare nomi alternativi. E uno di questi, non una novità assoluta, è Gregoire Defrel. L'attaccante diventerebbe un esubero nella rosa attuale della Roma in caso di arrivo in giallorosso di Berardi - altro nome che piace ai viola - ed ha il gradimento di Pioli tornando così ad essere un nome spendibile in queste ore, data anche la possibilità di prenderlo in prestito e quindi di non avere neanche troppo esborso economico cui dover rendere conto.

Fonte: TUTTOMERCATOWEB