News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

Altri sport
62° COPPA SABATINI VINCE COLBRELLI Stampa
Altri sport
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Giovedì 09 Ottobre 2014 16:07

 

 

Colbrelli ai nostri microfoni all'arrivo a Peccioli

Sonny Colbrelli è il vincitore della 62^ edizione del Gran Premio Città di Peccioli – Coppa Sabatini. Sul prestigioso traguardo di Peccioli, il corridore della Bardiani Valvole – Csf Inox ha preceduto Mauro Finetto (Neri Sottoli – Alé) e Franco Pellizotti (Androni Giocattoli – Venezuela).

Ordine di arrivo (primi 10)

1.    Sonny Colbrelli (Ita) Bardiani Valvole – Csf Inox

2.    Mauro Finetto (Ita) Neri Sottoli – Alé a 4”

3.    Franco Pellizotti (Ita) Androni Giocattoli – Venezuela a 6”

4.    Davide Rebellin (Ita) CCC Polsat Polkowice a 10”

5.    Enrico Battaglin (Ita) Bardiani Valvole – Csf Inox a 10”

6.    Davide Villella (Ita) Cannondale a 10”

7.    Davide Viganò (Ita) Caja Rural – Seguros RGA a 10”

8.    Niccolò Bonifazio (Ita) Lampre-Merida a 13”

9.    Amets Txurruka (Esp) Caja Rural – Seguros RGA a 13”

10.  Robinson Chalapud Gomez (Col) Colombia a 13”

 

Mauro Finetto ai nostri microfoni all'arrivo a Peccioli

AddThis Social Bookmark Button
 
GIOVEDI' 9 OTTOBRE 62° COPPA SABATINI CON RADIO BRUNO Stampa
Altri sport
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Giovedì 09 Ottobre 2014 08:46

 

GIOVEDI 9 OTTOBRE 2014

62° COPPA SABATINI-GRAN PREMIO CITTA' DI PECCIOLI

RADIO BRUNO RADIO UFFICIALE!

 

G.P. Peccioli-Coppa Sabatini, in programma sulle strade della Valdera il prossimo giovedì 9 ottobre. 62 edizioni cariche di storia, il cui prestigio è garantito da un albo d’oro d’eccellenza.

Confermate al via 12 formazioni che con il trascorrere dei giorni vanno sempre più realizzando le rispettive liste di partecipazione.

DALLE 12:00 SPAZI SU RADIO BRUNO DEDICATI ALLA GARA IN DIRETTA DA PECCIOLI CON Maurizio Bolognesi


Tra gli iscritti anche Sonny Colbrelli, l’azzurro che domenica scorsa a Ponferrada ha ottenuto il miglior piazzamento: 13°, raggiungendo il traguardo 7 secondi dopo il vincitore Michal Kwiatkowski, all’interno di un gruppetto regolato allo sprint dall’ultimo trionfatore della Milano-Sanremo, il norvegese Alexander Kristoff.

Il corridore di Salò ha già disputato la classica toscana 2 anni fa, quando ad imporsi fu il colombiano Fabio Duarte. "Mi è piaciuto subito il percorso del G.P. Peccioli-Coppa Sabatini – racconta l’atleta in forza al team Bardiani CSF -. Un finale per nulla facile, adatto a gente esplosiva, che ha gambe". Quindi? "Quindi, ci provo!". – è stata la replica di Colbrelli -. Precisando che "la squadra disporrà però di altre frecce quali Enrico Battaglin (già vincitore dell’edizione 2011), Manuel Bongiorno e Edoardo Zardini (riserva azzurra all’ultimo mondiale). Il nostro atteggiamento dipenderà pertanto da come si metterà la corsa".


AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
98° GIRO D'ITALIA 2015 Stampa
Altri sport
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 07 Ottobre 2014 12:56

 

  

Il Giro d'Italia 2015 partirà sabato 9 maggio da Sanremo per chiudersi il 31 a Milano, sede di Expo. La 98ma corsa rosa conta 21 tappe per 3.481,8 km totali, uno sconfinamento, in Svizzera, una cronometro a squadre, una individuale, 5 tappe di alta montagna, 7 di media e 7 di pianura.


  
IL PROGRAMMA - Il Giro d'Italia 2015 partirà sabato 9 maggio da Sanremo per chiudersi il 31 a Milano, sede di Expo. La 98ma corsa rosa conta 21 tappe per 3.481,8 km totali, uno sconfinamento, in Svizzera, una cronometro a squadre, una individuale, 5 tappe di alta montagna, 7 di media e 7 di pianura. - 1/a tappa sabato 9maggio:San Lorenzo al Mare-Sanremo, km 17,6 km, cronometro a squadre - 2/a tappa domenica 10maggio: Albenga-Genova, 173 km, pianeggiante -

 

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
EROICA SIENA DOMENICA 5 OTTOBRE Stampa
Altri sport
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Mercoledì 01 Ottobre 2014 17:43

 

 

Rivivere il ciclismo del mito, quello delle strade bianche e delle straordinarie imprese di uomini e campioni leggendari. Tornerà domenica 5 ottobre, con partenza prevista come da tradizione da Gaiole in Chianti, l'appuntamento con L'Eroica, l'ormai celebre cicloturistica che ripropone l'affascinante epopea del ciclismo d'epoca.

Un viaggio nel tempo, che vede alcune tra le più belle strade del Chianti senese, della Valdarbia e della Valdorcia percorse da ciclisti vestiti come i corridori del passato, a cavallo di bici d'epoca (o che, comunque, rispettano criteri e caratteristiche di quelle usate fino agli anni '80: telaio in acciaio, leve del cambio sul tubo obliquo del telaio, fili dei freni che escono dalle leve e transitano esternamente al manubrio, pedali con gabbietta). Sono loro i ciclisti che ricevono al termine della corsa il diploma di "Eroici", ma ovviamente la manifestazione è aperta a tutti, anche in base alle esigenze e all'allenamento di ognuno.


AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Il Castelfranco batte con un netto 6-1 la Scalese in Coppa Italia Stampa
Altri sport
Scritto da Redazione   
Martedì 23 Settembre 2014 11:00
           

Pratica Scalese archiviata per il Castelfranco CF che dopo un avvio  sottotono che l’aveva visto andare in svantaggio fra le mura amiche  cambia passo e chiude con 6 gol al triplice fischio del  Francesco  Alberti di Imola.

Il Castelfranco appena 3 minuti dopo il fischio d’inizio ha la  possibilità di andare in vantaggio, buona la discesa di Di Guglielmo che  vede Menicucci nelle retrovie, palla che quest’ultima gira con un bel  traversone a Prugna, lo stop di petto però è troppo lungo ed il portiere  l’anticipa di un niente. Come nelle migliori tradizioni gol sbagliato  gol subito, al 5′ Daidone difende un buon pallone al limite, appoggia
per Cavicchi che non ci pensa molto e spara la sfera sulla sx del  portiere, Baldi si allunga tocca ma il pallone carambola in porta.
Mister Marradi registra un po’ la squadra che inizia le prove tecniche  per il pareggio, al 25′ Prugna mette la palla in profondità per Acuti,
che con tocco sotto, scavalca Campigli ed insacca. La Scalese si  disunisce e 3 minuti dopo è Salvini che dalla distanza porta le
giallo/blu in vantaggio. Al 30′ è Campigli ha metterci del suo, non  trattiene un tiro da 30 mt di Menicucci e così il risultato va sul 3-1.

 

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 79