Quinews Radio Bruno Toscana

Lega PRO

Siena, De Feo passa ufficialmente all'Ascoli

Gianmarco De Feo saluta il Siena, in Lega Pro, per firmare un triennale con l'Ascoli. A comunicarlo lo stesso club bianconero, attualmente in cadetteria, che rende noto come il contratto, con durata fino al 2020, possa essere allungato dagli stessi marchigiani grazie all'opzione per un ulteriore anno. Il classe '94, nell'ultima stagione, ha militato nelle fila della Lucchese, realizzando 9 gol e 7 assist e arrivando ai quarti di finale dei playoff.

Gavorrano: pronto il rinnovo per l'attaccante Cristian Brega

Disputerà anche la prossima stagione, in Serie C, con la maglia del Gavorrano l'attaccante Cristian Brega, classe '87. Dopo l'ultimo campionato con i toscani, dove ha totalizzato 14 reti in 29 gare, il giocatore ha rinnovato con i toscani. Fonte: Tuttolegapro

Robur Siena: il trentunenne centrocampista Michel Cruciani nel mirino dei bianconeri

  Il trentunenne centrocampista Michel Cruciani, che nell'ultimo campionato ha vestito la casacca della Viterbese Castrense, secondo le ultime indiscrezioni sarebbe entrato nel mirino del Siena, che vorrebbe avvalersi dell'esperienza dell'ex calciatore di Benevento, Casertana e Gela.

Fonte: Tuttolegapro

Tuttocuoio: in Lega Pro tramite ripescaggio

Nonostante il disimpegno iniziale manifestato da patron Dolfi, il Tuttocuoio potrebbe ritrovare la Lega Pro tramite il ripescaggio. La proprietà neroverde, in questi giorni, sta incontrando diversi imprenditori, sia locali che provenienti dal Nord Italia, per provare a rafforzare la compagine societaria e permetterle di ritornare subito tra i professionisti nonostante la retrocessione. Per poter partecipare al ripescaggio, però, i toscani devono muoversi in fretta: requisito necessario sarà lo spostamento della sede sociale nel vicino comune di Pontedera, in modo da poter usufruire dello stadio granata anche nella prossima stagione. Per il resto, invece, nessun problema: economicamente la società è solida e non è mai incappata in penalizzazioni, avendo rispettato sempre tutti gli impegni economici nei tempi previsti ed essendo stata prosciolta in seguito al caso "Dirty Soccer".

Fonte: Tuttolegapro.com

L'Arezzo su Massimo Pavanel. Potrebbe essere lui l'allenatore?

L'Arezzo deve ancora scegliere il nuovo allenatore per la prossima stagione in Serie C: toscani sempre più indirizzati su Massimo Pavanel, allenatore del Verona Primavera, arrivato quarto in campionato e già seguito dal diesse Gemmi nella passata stagione.

Fonte: Tuttolegapro

Arezzo: salta la vendita della società

Era attesa per ieri la risposta da parte della cordata romana per l'acquisto del pacchetto di maggioranza - il 99% - dell'Arezzo, ma l'esito non è stato positivo: come riportano i colleghi di amarantomagazine.it, infatti, il closing è saltato e quindi: la trattativa non è andata a buon fine, e il club rimarrà pertanto a Mauro Ferretti. Che quest'oggi, nella conferenza stampa in programma al "Città di Arezzo", spiegherà nel dettaglio cosa è successo.

Fonte: Tuttolegapro.com