Quinews Radio Bruno Toscana

Lega PRO

Pistoiese: nelle esclusioni dalla formazione titolare solo scelte tecniche del mister

In casa Pistoiese dito puntato verso tre big, Di Bari, Pasi e Vassallo, finiti nell'occhio del ciclone di stampa e tifoseria per prestazioni sottotono nell'ultimo periodo, che li ha poi portati all'esclusione nel match contro la Lupa Roma, vinto dagli arancioni per 2-1. Ma a smorzare le polemiche nate è uno dei tre, Nicola Pasini che, come riportato da pistoiasport.com, commenta così la scelta del tecnico Alvini:

"Il calcio è fatto così, e non si può far altro che accettare quella che è la decisione presa dal mister. E’ chiaro che si vorrebbe giocare sempre, ma per questo match l’allenatore ha deciso così. Me l’aspettavo? Ogni settimana, durante gli allenamenti, prova sempre qualcosa ma fino ad un’ora prima del match nessuno di noi sapeva se andava in campo oppure no. Non c’è niente di strano in tutto ciò: tutti quanti stiamo già lavorando al massimo in vista della sfida contro la Lucchese per mettere in difficoltà il mister nelle scelte".

Fonte: Tuttolegapro.com

E conclude parlando proprio della gara di Lucca: "Veniamo da una vittoria quindi la settimana si affronta con maggiore tranquillità, però sappiamo che anche a Lucca ci sarà da dare il massimo perché è uno scontro diretto, loro hanno soltanto tre punti in più di noi e dobbiamo portare qualcosa a casa. La Lucchese ha cambiato qualcosa rispetto al match d’andata, penso che il giocatore più pericoloso sia Maritato che ho già affrontato diverse volte in carriera".