Quinews Radio Bruno Toscana

Lega PRO

Robur Siena batte Pontedera: 2-0

ROBUR SIENA (3-5-2): Montipò; Celiento, Ficagna, Paramatti; Pellegrini, La Vista (19’st Burrai), Minotti, Fella (10’st Torelli), Masullo; Mastronunzio (33’st Yamga), Cori
All. Carboni
A disp.: Bacci, Rozzi, Beye, Saba, Boron, Yamga, Torelli, Cedric, De Feo, Portanova, Burrai

PONTEDERA (3-4-2-1): Cardelli; Videtta (26’st Gioè), Vettori, Sorbo; Gemignani A., Cannoni (14’st Bazzoffia), Kabashi, Sane; Luperini (14’st Gemignani D.), Di Santo; Scappini
All. Indiani
A disp.: Citti, Bazzoffi, Chiesi, Gemignani D., Gioè, Pizza, Risaliti, Supino, Tazzari

ARBITRO: Baroni (Li Volsi – Cecchi)

MARCATORI: 15′ Ficagna (R), 12’st Mastronunzio (R)

AMMONITI: 23′ Celiento (R), 25′ Masullo (R), 33′ Videtta (P), 48′ Cannoni (P), 5’st La Vista (R), Vettori (P), 33’st Cori (R)
ESPULSI: 42’st Carboni (R)

CORNER: 11-5
FUORIGIOCO: 1-2
FALLI FATTI: 26-21
SPETTATORI: 298 paganti, 3278 abbonati (totale: 3576)

SIENA. Dopo un mese difficile in campo e fuori, la Robur ritrova la vittoria contro il Pontedera. Un gol per tempo, entrambi su palla inattiva, con gli acuti dei senatori Ficagna e Mastronunzio. Al calcio d’inizio, nella contestazione del Franchi, la notizia riguarda Daniele Portanova destinato alla panchina. Carboni si affida alla difesa Celiento-Ficagna-Paramatti. Le corsie sono affidate a Pellegrini e Masullo con il tandem Cori-Mastronunzio in avanti. Indiani risponde con Scappini unica punta, e la fantasia di Kabashi in mediana.

Fonte: ilcittadinoonline.it