Quinews Radio Bruno Toscana

Lega PRO

Siena, dura contestazione dopo la sconfitta di Aprilia

E' stata una sconfitta amara quella di oggi per il Siena, 3-0 in casa della Lupa Roma, che ha fatto traboccare il bicchiere pieno d'acqua.

La squadra, rientrata subito in città, è stata contestata pesantemente da circa 70 tifosi presenti allo stadio al momento del rientro dei calciatori con lancio di uova e cori pesanti nei confronti degli stessi.

Contatti fisici anche con il capitano Portanova con soltanto l'intervento delle forze dell'ordine a placare gli animi.

Pesanti anche le parole del presidente Ponte che, a caldo, ha dichiarato di non poterne più e che non aspetterà Giugno ma bensì entro il 30 Marzo venderà la società.

Fonte: Siena Club Fedelissimi