Quinews Radio Bruno Toscana

Serie A

L'Inter fatica in casa col Pordenone, passa solo ai rigori

Il Pordenone sfiora un colpaccio storico, l'Inter rischia una figuraccia. E in parte la fa. La squadra di Spalletti avanza ai quarti battendo i friulani di Serie C solo ai calci di rigore (5-4), dopo che i tempi regolamentari erano finiti sullo 0-0. La serata di Coppa Italia regala emozioni e di colpo spiega a tutti perché Spalletti giochi sempre con gli stessi uomini. I vari Dalbert, Karamoh e Cancelo non convincono, il Pordenone avrebbe meritato un premio per come interpreta la gara di San Siro. La favola dei friulani si ferma all'ultimo calcio di rigore sulla parata di Padelli su Parodi e alla trasformazione di Nagatomo.