Quinews Radio Bruno Toscana

Serie D

Il Viareggio delude. Così così il Real FQ

Nella 20ª giornata di Serie D (3ª di ritorno) il Real Forte dei Marmi Querceta non va oltre lo 0-0 fra le mura amiche del "Necchi-Balloni" contro il rinforzato Ghivizzano Borgo a Mozzano. Pesa l'errore dal dischetto di bomber Falchini che a 10 minuti dalla fine sbaglia il rigore (traversa) che poteva regalare i 3 punti ai bianconerazzurri. Per la squadra di un arrabbiatissimo Guido Pagliuca (espulso anche stavolta dal campo) si tratta del 10° risultato utile consecutivo. Ma ora iniziano davvero ad esser troppi i penalty falliti (dopo i tre sbagliati da Ferretti, stavolta è toccato a Falchini). Real FQ-GhiviBorgo termina 11 contro 10 per l'espulsione a tempo scaduto del centrocampista Gambadori nelle fila degli ospiti.

Il Viareggio 2014 perde 1-0 sul campo della Lavagnese giocando una delle sue peggiori prestazioni stagionali. Molto deluso a fine gara il tecnico Simone Giuli, che ha visto la sua squadra troppo moscia per l'intero arco del match. A sorprendere è stata, nella scelta della formazione, l'esclusione di Capo. Domenica prossima (29 gennaio) le zebre affronteranno il Finale Ligure ma la gara casalinga non si disputerà allo stadio dei Pini (dove sono iniziati i lavori di rifacimento del manto erboso in vista del Torneo di Viareggio che quest'anno si svolgerà dal 13 al 29 marzo) bensì al Comunale di Camaiore, con fischio d'inizio alle 14.30.

Sansepolcro: preso il fantasista Costanzo

   La Vivi Altotevere Sansepolcro ha comunicato di aver perfezionato il tesseramento del calciatore Leonardo Costanzo, trequartista classe 1995 fino a dicembre in forza alla Sangiovannese. Cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, Costanzo ha totalizzato in maglia Viola 27 presenze segnando 3 reti. Passato al Gavorrano, in Serie D, vanta 43 presenze e 3 gol. Il calciatore sarà già disponibile per la gara di domenica al Buitoni con l’Albalonga. Fonte: Notiziario serie D

Scandicci: Santucci e Venturi alle formazioni Berretti di Prato e Pontedera

    Due giovani dello Scandicci sbarcano in società professionistiche. Si tratta di Dario Santucci, classe ’99, e Matteo Venturi, classe ’98. Santucci, attaccante degli juniores nazionali ma aggregato solitamente alla prima squadra, passa in prestito al Prato, per entrare nella formazione Berretti; Venturi invece passa dagli juniores nazionali dello Scandicci alla Berretti del Pontedera.
“E’ un motivo d’orgoglio per lo Scandicci – sottolinea il ds della prima squadra Lorenzo Vitale – Vuol dire che le società professionistiche buttano l’occhio a Scandicci, e che in casa nostra ci sono giovani interessanti. Auguriamo a Santucci e Venturi di fare il meglio nelle rispettive nuove avventure”. Fonte: DilettantiToscana.it

La Massese dice no alla cessione di Remorini ai "cugini" della Carrarese

Sembrava destinato alla Lega Pro il centrocampista della Massese, club di Serie D, Matteo Remorini, ambito dalla Carrarese e sul quale c'era probabilmente l'interesse anche del Padova, ma per ora il salto di categoria non ci sarà. Il classe '94 è infatti ritenuto un elemento di estrema importanza per la formazione toscana, che non ha intenzione di privarsene fino a giugno: solo a quel momento, si vedranno eventuali e possibili sviluppi.

Fonte: Tuttolegapro

Il Viareggio perde e recrimina. Nono risultato utile di fila per il Real FQ

Nella 19ª giornata di Serie D (turno di campionato condizionato dal notevole freddo e dal fastidiosissimo vento) il Real Forte dei Marmi Querceta non riesce ad andare oltre il pareggio in quel di Arma di Taggia. I bianconerazzurri di Guido Pagliuca passano in vantaggio con Di Vito ma vengono subito riagguantati da Lo Bosco. Finisce così 1-1, coi padroni di casa dell'Argentina che recriminano per due gol annullati. Per il Real FQ (che ha affrontato questa insidiosa trasferta ligure senza gli squalificati Ferretti e Fabio Biagini...e che dopo nemmeno un quarto d'ora ha perso anche Rosati per un brutto infortunio alla spalla) si tratta comunque del 9° risultato utile consecutivo.


Il Viareggio 2014 perde allo stadio dei Pini 2-1 contro il forte Unione Sanremo. Liguri avanti con Castellani già in avvio. Per le zebre pareggia Vitiello (ex di turno) ma ad inizio ripresa ecco il gol-partita di Gagliardi che regala i 3 punti ai sanremesi. Da segnalare nel controverso finale (dove il Viareggio recrimina per un mancato rigore su Vitiello che sembrava netto) l'espulsione dalla panchina del difensore viareggino Genovali.

Il record di vittorie del Ponsacco del 2013 è stato battuto: c'è riuscito l'Alassio

C'era una volta... il Record di vittorie consecutive... Oggi la squadra ligure F.C. ALASSIO partecipante al campionato ligure di Prima categoria con la vittoria esterna per 2-0 ha superato il record di 33 vittorie consecutive che apparteneva al Ponsacco dal 2013, portando tale cifra adesso a quota 34.

La societa' FC PONSACCO si complimenta con l'ALASSIO e invita la squadra ligure per un'amichevole nel periodo pasquale al fine di celebrare questo storico traguardo.

Fonte: FC Ponsacco