News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

Empoli FC
Ancora una volta non basta la sola prestazione: 2-2 con il Milan Stampa
Empoli FC
Scritto da Redazione   
Martedì 23 Settembre 2014 23:08

EMPOLI

logo empoli2

MILAN

Milan Calcio

2

13′ Tonelli; 21′ Pucciarelli; 43′ Torres; 57′ Honda

 

 

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe: Laurini (69′ Hysaj); Tonelli; Rugani; Mario Rui; Vecino; Valdifiori; Croce; Verdi; Tavano (64′ Maccarone); Pucciarelli (75′ Zielinski).

A Disp: Pugliesi; Bassi; Barba; Bianchetti; Moro; Signorelli; Guarente; Rovini.

Allenatore: Sarri

MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate; Bonera; Zapata; De Sciglio; Muntari (46′ Poli); De Jong; Van Ginkel (30′ Bonaventura); Honda; Torres (81′ Pazzini); Menez.

A Disp: Agazzi; Gori; Mexes; Rami; Albertazzi; Armero; Zaccardo; Niang; El Sharawy.

Allenatore: Inzaghi.

ARBITRO: Sig. Calvarese di Teramo.  Assistenti: Costanzo/Crispo.  Di porta: Orsato/Mariani

AMMONITI: 20′ Zapata (M); 35′ Muntari (M); 42′ Vecino (E); 50′ Pucciarelli (E); 85′ Valdifiori (E)

ESPULSI: 86′ Valdifiori (E)


Un altro bell’Empoli che non riesce però a portare via i tre punti che sarebbero stati meritati. Doppio vantaggio azzurro con Tonelli e Pucciarelli ma il Milan riesce a raggiungerci nella classica regola gol sbagliato gol subito. Arbitraggio criminale di Calvarese che lascia in undici il Milan assieme ad altre scelleratezze. Espulso Sarri nel tunnel all’intervallo e rosso anche a Valdifiori.Non basta l’ennesima bella prestazione dei nostri che a dir la verità ci fanno anche illudere vista la strepitosa partenza ed il doppio vantaggio. Un Empoli che domina il Milan, una lezione di calcio che Sarri
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
EMPOLI-MILAN:Le probabili formazioni e il pregara di mister Sarri Stampa
Empoli FC
Scritto da Alessio Cocchi   
Lunedì 22 Settembre 2014 23:07
Si torna a giocare al “Castellani” nel primo turno infrasettimanale della stagione ed ospite è il Milan. Gli azzurri sono alla ricerca della prima vittoria in questa serie A ma il match, già difficile di per se, vedrà sicuramente un Milan che vorrà riscattare la sconfitta interna con la Juve. Vediamo le ultime:
 
Gli azzurri hanno svolto la rifinitura, come detto ieri, in quel di Montelupo visto che il “Sussidiario” è sotto manutenzione. Non possiamo e non vogliamo parlare di turn over ma le sensazioni sono che, nel solito 4-3-1-2, qualche variazione dell’undici possa esserci. Certo molto dipende dalle sensazioni che daranno a mister Sarri i due difensori Laurini e Tonelli che oggi, notizia ovviamente positiva, erano regolarmente in campo. Se i due saranno ritenuti ok sicuramente saranno dell’undici inziale. E’ piaciuto molto Mario Rui nella sfida di Cesena
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Martedì "A Tutto Empoli aspettando il 90°" sulla frequenza 103,0 Stampa
Empoli FC
Scritto da Redazione   
Lunedì 22 Settembre 2014 19:23
Questo martedì 23 settembre torna la nostra nuova trasmissione di Radio Bruno: "A Tutto Empoli Aspettando il 90°". In occasione della partita Cesena - Empoli, valida la 4a giornata di Serie A, appuntamento speciale sulla frequenza 103.0 di Radio Bruno con la trasmissione dedicata ai colori azzurri. 
 
Ci collegheremo in diretta con lo stadio "Castellani" con Gabriele Guastella a partire dalle ore 20e45. La trasmissione sarà ascoltabile anche in streaming in tutto il mondo cliccando sul tasto con il logo dell'Empoli collocato a destra nella nostra home page. 
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Un pari strettissimo per gli azzurri: 2-2 a Cesena Stampa
Empoli FC
Scritto da Alessio Cocchi   
Sabato 20 Settembre 2014 20:03

CESENA

Cesena Calcio

2

EMPOLI

logo empoli

2

29′ Marilungo; 32′ Defrel; 54′ Tavano (R); 72′ Rugani 
 
L’Empoli, sotto di due gol nel primo tempo, porta via dal “Manuzzi” il primo punto della stagione ma anche oggi il raccolto non è stato proporzionato al seminato. Primo gol in serie A per Rugani.
 
CESENA: Leali; Capelli; Volta; Lucchini; Ranzetti; Giorgi (55′ Ze Eduardo); Cascione; Coppola; Defrel (84′ Perico); Brienza (66′ Djuric); Marilungo.
A disp: Agliardi; Bressan; Mazzotta; Valzania; Carbonero; Rodriguez; Kranjc; Succi; Garritano.
Allenatore: Bisoli.
 
EMPOLI: Sepe; Hysaj; Barba; Rugani; Mario Rui; Vecino; Valdifiori; Croce (73′ Moro); Verdi (86′ Aguirre); Tavano; Pucciarelli (77′ Zielinski).
A Disp: Bassi; Pugliesi; Perticone; Bianchetti; Guarente; Signorelli; Laxalt; Rovini; Maccarone;
Allenatore: Sarri.
 
ARBITRO: Sig. Gavillucci di Latina.  Assistenti: Fiorito/Di Liberatore.  Di porta: Tommasi/Pezzuto
 
AMMONITI: 23′ Giorgi (C); 50′ Cascione (C); 52′ Lucchini (C); 75′ Vecino (E); 76′ Defrel (C)
 
Le parole potrebbero essere le stesse dette nel dopo gara del match contro la Roma. Empoli bellissimo, superiore all’avversario, ma alla fine la vittoria non arriva e dobbiamo accontentarci di un punto, trovato tra l’altro in rimonta visto che alla fine del primo tempo eravamo sotto di due gol. Una prima mezz’ora stellare dei nostri che non trovano il gol ma fanno capire che in campo c’è solo una squadra ma poi, e questo è il calcio, arriva un uno-due che che ci fa rimanere di ghiaccio per quanto la squadra continui a produrre gioco.
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Cesena-Empoli: le probabili formazioni e il pregara di mister sarri Stampa
Empoli FC
Scritto da Alessio Cocchi   
Venerdì 19 Settembre 2014 18:00
Terzo turno di campionato con gli azzurri che andranno a far visita al Cesena, squadra sulla carta meno ostica delle due incontrate fin qui, ma gara assolutamente ostica contro una squadra che come gli azzurri vuol mettere fieno in cascina per cercare la salvezza in questa stagione di A. Vediamo le ultime:
 
Rifinitura pomeridiana per i nostri, una rifinitura che si è svolta fortunatamente con il sole dopo la mattinata incubo vissuta in zona. La notizia ovviamente è quella dell’avvicendamento in infermeria tra Maccarone e Levan. Il primo però non viene dichiarato al 100% e non sono nemmeno molte le possibilità di vederlo dentro dal primo minuto anche se potrebbe trovare spazio in panchina, mentre per il georgiano si profila una settimana di stop con, questo l’augurio, il rientro per la trasferta di Verona. Traduzione di tutto il discorso, sarà Pucciarelli ad andare accanto a Tavano. Punto interrogativo anche su Vincent Laurini che sta meglio (oggi sono in programma gli esami) ma va considerato in forse per domani, per quanto ci sia ottimismo e si tenterà di tutto per metterlo dentro. Chiaro è che se se alla fine Laurini non fosse idoneo a partire dal primo minuto vedremo Hysaj a destra con Mario Rui a sinistra. Unico ballottaggio, interessante, quello sulla mediana tra capitan Moro e Vecino, secondo noi (poi ci smentirà il mister domani) l’ex Varese dovrebbe riprendersi posto e fascia, con poi una possibile staffetta a gara in corso. Il resto della squadra, con il solito 4-3-1-2, sarà poi il medesimo delle ultime due uscite ufficiali. Qualche dubbio anche per la panchina (ricordiamo dodici posti a disposizione) nella quale dovrebbe ritrovare posto Laxalt escluso dal match di sabato scorso.
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 151