Quinews Radio Bruno Toscana

Eventi

Ritorna Collezionando!

Al Polo Fiere di Lucca il 24 e il 25 marzo 2018 si terrà il terzo appuntamento con il fumetto da collezione e altri mondi collaterali, con ospiti, mostre, incontri ed eventi.

 

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con Collezionando, la rassegna dedicata al fumetto da collezione e altri mondi collaterali giunta alla terza edizione e firmata da Lucca Crea srl, (la società che organizza il festival Lucca Comics & Games e che gestisce il Polo Fiere) e Anafi (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell'Illustrazione) in collaborazione con il Comune di Lucca.


L’evento, che si terrà il prossimo 24 e 25 marzo, è stato presentato al PressCaffé dall’assessore alla cultura del Comune di Lucca Stefano Ragghianti, dal responsabile di Collezionando Dario Dino Guida e da Paolo Gallinari, presidente di ANAFI, l’associazione che raccoglie in sé gli appassionati di fumetto e illustrazione, coorganizzatrice della manifestazione.


Collezionando – ha esordito Ragghianti – rappresenta un momento importante e quasi un ritorno alle origini della manifestazione, quando il fumetto era protagonista. Giusta anche l’idea di collocare l’evento nel mese di marzo, quando ancora la stagione turistica non è al massimo.

In questa terza edizione – ha detto a sua volta Dario Dino Guidaoltre a confermare la centralità del fumetto, abbiamo voluto dare spazio anche alle figurine e ai 3D collezionabili. Una novità importante sarà poi la presenza di laboratori per bambini”. Infine Gallinari: “La terza edizione rappresenta già una scommessa vinta: questanno la manifestazione sarà ancora più ampia, con grandi ospiti e nuove opportunità offerte agli espositori e al pubblico”.


Oltre a confermare l’impostazione “slow” della manifestazione che vede la centralità del fumetto, con decine di stand di espositori, editori, negozi specializzati e associazioni, in questa terza edizione Collezionando espande l’area di interesse verso le figurine e i 3D collezionabili (Lego, soldatini, action figure).


L’idea, così come vuole trasmettere il poster dell’evento, è quella di fornire a tutta la famiglia ulteriori motivi per visitare e sperimentare dal vivo le tante possibilità offerte, il tutto mantenendo sempre le caratteristiche originali della manifestazione, ovvero tranquillità e tempo a disposizione per condividere, sviluppare e approfondire i propri interessi e le proprie passioni.

Una novità importante sarà la presenza di laboratori per bambini, con lo scopo di avvicinare i più piccoli alle tematiche del disegno, della lettura e della manualità. Grazie all’accordo con l’Orange Team LUG (Lego User Group Italia), è già prevista una specifica attività con i mattoncini più amati del mondo. In corso di definizione anche una collaborazione con Artebambini (accreditata presso il MIUR), che opera nel settore dell’educazione dei più piccoli e in quello della formazione per gli insegnanti.


Sono previste altre attività laboratoriali destinate ai più grandi, in collaborazione con gli editori presenti come espositori che saranno comunicate prossimamente. Altra novità sarà la presenza di una Artist Alley, dove incontrare artisti affermati o emergenti e acquistare il disegno desiderato o commissionato. L’interesse per il mondo delle figurine è testimoniato, oltre che da una specifica sezione di espositori, dalla mostra I Mondiali di calcio in figurine, dal 1966 ai giorni nostri, a cura di Gianni Bellini, il maggior collezionista al mondo di figurine di calciatori.

Confermata la presenza delle principali community dedicate al mondo del fumetto, che si stanno trasformando in veri e propri partner di progetto e per le quali Collezionando desidera essere l’appuntamento fisso primaverile. In ordine alfabetico: Amys, Diabolik Club, Dylan Dog Fans Club, Papersera, SCLS – Spirito con la Scure, Un-uomo-in-calzamaglia (Rat-Man Fan Club), ZTN. Ogni associazione porterà ospiti e svilupperà interessanti contenuti da presentare ai visitatori.

Verrà riproposto anche lo spazio dediche, in cui si alterneranno gli autori di fumetti per incontrare e firmare i disegni e gli albi portati dai lettori.


Inoltre, un vasto programma di mostre, ospiti, incontri e attività contribuirà a valorizzare ulteriormente questa già ricca kermesse primaverile.


Unica anticipazione in questo senso: la manifestazione avrà l’onore di ospitare Francesco Tullio Altan, sul quale è superfluo qualsiasi attributo, tanta è la sua notorietà e la sua importanza nella storia della satira e del fumetto, al quale naturalmente verrà preso il calco delle mani che andrà ad arricchire la già bellissima Walk of Fame.


Insomma, se nei primi due anni erano tante le opportunità offerte da Collezionando, l’edizione 2018 si annuncia ancor più meritevole di essere visitata.


Ulteriori informazioni saranno disponibili sul sito www.luccacollezionando.com e sulla pagina Facebook.