News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

Ciclismo: la Tirreno-Adriatico 2015 celebra i 50 anni e partirà da Lido di Camaiore. Tre tappe toscane. Al via Nibali e Contador Stampa
Ciclismo
Scritto da Massimo Stefanini   
Venerdì 19 Dicembre 2014 14:00

E’ una classica del calendario delle corse italiane. La due Mari, come viene chiamata ovvero la Tirreno Adriatico che nel 2015 compie il mezzo secolo di vita. A marzo da sempre è il trampolino di lancio, l’ultima fase di preparazione in vista della Milano-Sanremo. Ecco perché, insieme alla Parigi-Nizza offre una partecipazione a 24 carati. Tutti i big infatti hanno bisogno di mettere chilometri nelle gambe prima adi affrontare il Mondiale di primavera. Nel 2015 questa kermesse partirà proprio dalla Toscana, da Lido di Camaiore 

Leggi tutto...
 
Lucchese, Bruno Russo se ne va. Tutti i retroscena. Intanto si vocifera di uno scambio Giovinco-Strizzolo con il Pisa Stampa
Lega PRO
Scritto da Massimo Stefanini   
Venerdì 19 Dicembre 2014 13:40

Bruno Russo saluta tutti e se ne va . Anche se prima deve regolare certe questioni economiche e non solo con la Lucchese. A questo punto possiamo chiamarlo l’ex direttore sportivo ha già avuto contatti con due società, una del girone Nord e una del Sud. L’ex centrocampista della Lucchse di Orrico in serie B, nella città delle Mura da due decenni almeno, è stato colui che ha garantito la sopravvivenza del pallone: dopo il secondo fallimento del 2011, se non ci fosse stato Russo, con Nicola Giannecchini (anche lui uscito dalla società) ed altri amici, a quest’ora le meglie rossonere della  Pantera erano forse in Terza categoria. Invece si ripartì dall’Eccellenza vincendo il campionato a Natale. Una stagione di assestamento in D, con un buon secondo posto e nella passata stagione il miracolo di Correggio, come è stato definito. “Ho vinto il campionato valorizzando i giovani e spendendo la terza parte di altre società” – ha commentato. Che qualcosa si era rotto si era capito. 

Leggi tutto...
 
AVVERTITE SCOSSE DI TERREMOTO EVACUATE SCUOLE Stampa
News
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Venerdì 19 Dicembre 2014 12:00

 

Due scosse di terremoto sono state registrate in provincia di Firenze. Secondo quanto rilevato dall'Ingv, il sisma avvenuto alle 10.39 ha avuto 3.8 di magnitudo. L'epicentro è stato individuato nella zona del Chianti, dove le persone sono uscite di casa impaurite. Una seconda scossa (di magnitudo 4.1) è stata avvertita distintamente anche a Firenze e a Siena.

Piccole scosse continuano intanto a interessare tutta la zona del Chianti fiorentino: una, di magnitudo 2.4, è stata registrata alle 9.01 con epicentro a Mercatale Val di Pesa, e per precauzione alcune scuole della zona sono state evacuate. Nella notte, invece, aveva fatto paura la scossa di magnitudo 3.5 registrata all'1.09 con epicentro sempre sulle colline del Chianti. La scossa era stata avvertita distintamente anche in alcune zone di Firenze, soprattutto nella zona sud del capoluogo toscano.

Alcune scuole evacuate a Firenze e Siena - Il terremoto delle 11.36 è stata avvertito da Firenze a Siena, in tutta l'area del Chianti. Diverse persone nel capoluogo toscano hanno lasciato gli edifici per scendere in strada. Tante le telefonate ai vigili del fuoco, ma per ora non si registrano danni a cose o persone. A Firenze e a Siena alcune scuole sono state evacuate. Le autorità hanno invitato a lasciare gli edifici anche i dipendenti di alcuni uffici a Novoli nella zona nord del capoluogo toscano.


Leggi tutto...
 
FESTIVAL DI SANREMO 2015, MA CHI SONO STATI I BIG ESCLUSI? ECCO ALCUNE CURIOSITA' Stampa
News
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Venerdì 19 Dicembre 2014 07:06

 

Annunciati i nomi dei venti cantanti in gara al Festival di Sanremo 2015 dal nuovo presentatore tutto toscano CARLO CONTI, è scattata fin da subito una febbrile ricerca mirata a capire chi fosse rimasto fuori dalla competizione. Alcuni ci hanno reso la vita molto semplice postando sui propri social parole di rammarico, quando non veri e propri sfoghi, per dar conto della disfatta ai fan. Così hanno fatto, tanto per citare qualche esempio, Deborah Iurato, Marco Ligabue e Loredana Bertè. Ma il mistero resta. Chi saranno gli altri agnelli sacrificali arrivati ad un passo dell'Ariston? Tutti tutti ancora non li sappiamo. Ma qui di seguito qualche nome (anche suggestivo) lo trovate di certo...

Tiromancino

Non una parola sulla loro pagina Facebook ufficiale dove, in queste ore, il frontman del gruppo Federico Zampaglione si è limitato a pubblicare il suo nuovo cortometraggio. Però, lo sappiamo con certezza, la band romana non è riuscita ad entrare nella rosa dei venti nomi sanremesi. E questo, in pratica, significa che sono stati in grado di proporre una canzone ancora più dimenticabile di Il Rubacuori, ultimo brano che li ha visti sul palco dell'Ariston nel 2008. Complimenti, non era facile!

Giusy Ferreri

La cantante nata ad X Factor sotto l'ala protettrice di Simona Ventura non ce l'ha fatta. Dopo la pressoché impalpabile partecipazione dell'anno scorso con il brano Ti porto a cena con me, non è riuscita a fare il bis e dal 10 al 14 febbraio si guarderà Sanremo sul divano come tutti noi comuni mortali. Ad indorarle la pillola, il ruolo di giurata nell'ambito di Area Sanremo. Pace e bene.

Leggi tutto...
 
PAPA FRANCESCO SI COMPLIMENTA CON IL TOSCANISSIMO BENIGNI Stampa
News
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Venerdì 19 Dicembre 2014 08:58

 

 

Una telefona per complimentarsi per lo spettacolo sui Dieci Comandamenti. Papa Bergoglio, tra la prima e la seconda puntata dello show di Benigni, ha chiamato il comico toscano.

La telefonata tra il Papa e Benigni, per lo spettacolo appena trasmesso dalla Rai sui Dieci Comandamenti, circola ufficiosamente negli ambienti vaticani anche se una conferma ufficiale non c'è. "Non confermiamo ma neanche smentiamo la notizia - dice il vicedirettore della sala stampa vaticana, padre Ciro Benedettini -. Si tratta di telefonate private del Santo Padre" e normalmente l'ufficio deputato alla comunicazione della Santa Sede in questi casi non interviene. Il consigliere spirituale della Comunità di sant'Egidio, mons. Vincenzo Paglia, amico di Roberto Benigni, ha contattato lo showman.

 
SCOSSA DI TERREMOTO NELLA NOTTE Stampa
News
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Venerdì 19 Dicembre 2014 06:52

 

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata all'1:09 in provincia di Firenze, nella zona delle Colline del Chianti.
Secondo di rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9,4 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Barberino Val d'Elsa, Greve in Chianti, Impruneta, San Casciano e Tavarnelle in Val di Pesa.
Non si segnalano danni a persone o cose. Nella stessa zona era stata registrata una scossa di magnitudo 2.5 ieri alle 15:37.

 
PISA MARATHON 2014 Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Venerdì 19 Dicembre 2014 09:00

 

RADIO BRUNO RADIO UFFICIALE

16° EDIZIONE PISAMARATHON 2014

 DOMENICA 21 DICEMBRE 2014

 

Pisamarathon, domenica 21 dicembre, una delle ultime maratone dell’anno…mesi e mesi d’allenamento dunque non è possibile gettare al vento l’occasione, bisogna godere del percorso piatto, dei lunghi rettilinei, di uno scenario unico al mondo con partenza e arrivo in piazza dei Miracoli dove c’è la Torre Pendente. Pisa è il luogo ideale per fare il primato personale. E’ l’ultima occasione! Per chi non è pronto per i 42,195 km c’è anche la mezza maratona da 21,097 km. Stessa partenza ed arrivo, stesso pacco gara, sempre forti emozioni. Per i familiari e i bambini la 3° Happy Christmas Family Run non competitiva da 3, 6 o 14 km. Expo marathon confermato all’interno dell’aeroporto internazionale di Pisa. Partenza ore 9.00.

LA TORRE PENDENTE – La partenza e l’arrivo della Maratona di Pisa avviene dalla piazza dei Miracoli e già questo dovrebbe essere sufficiente per prendere in considerazione la possibilità di correrla. Dal 2011 il percorso è tutto sul territorio comunale di Pisa e va dal centro città fin verso il mare a Marina di Pisa e Tirrenia per poi tornare indietro. Per evitare un piccolo ingorgo iniziale che si era verificato in passato quest’anno la partenza avverrà dalla parte opposta della piazza, nella zona antistante la piazza Manin. Ci sarà così a disposizione un largo e lungo rettilineo di 1,5 km prima di trovare la prima curva a sinistra che porta verso i lungarni con la strada che sale di soli 5 metri in circa 250.

Leggi tutto...
 
TAVANO NEL PRE-GARA CONTRO LA FIORENTINA Stampa
Empoli FC
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Giovedì 18 Dicembre 2014 18:00

Seconda conferenza stampa nella settimana che porta al derby con la Fiorentina. Oggi ha parlato un ex, Francesco Tavano, prodotto del vivaio viola che arrivo in azzurro anche grazie al fallimento della società gigliata. Un Tavano che da professionista non si è mai espresso con la casacca dei cugini e che oggi ha ben tatuata addosso quella azzurra.


 

 

 
QUESTA DOMENICA IL DERBY FIORENTINA-EMPOLI SULLA FREQUENZA 103.0 Stampa
Empoli FC
Scritto da Redazione   
Giovedì 18 Dicembre 2014 16:00

Questa domenica 21 dicembre in occasione della partita FIORENTINA - EMPOLI di Serie A appuntamento sulla frequenza 103.00 di Radio Bruno.

Ci collegheremo in diretta con lo stadio "Franchi" con Gabriele Guastella a partire dalle ore 14.50. Calcio d'inizio alle 15.00. La trasmissione sarà ascoltabile anche in streaming in tutto il mondo cliccando sul tasto con il logo dell'Empoli collocato a destra nella nostra home page. 

In alternativa sarà possibile ascoltare la trasmissione anche sul sito PianetaEmpoli.it. RADIO BRUNO CRESCE CON TE : puoi seguire la partita anche sulla app di RADIO BRUNO cliccando nella sezione sport e sul simbolo della tua partita preferita!

 
Tantissime le partenze a San Giovanni Valdarno, una vera rivoluzione quella operata dal team di Benedetti Stampa
Serie D
Scritto da Redazione   
Giovedì 18 Dicembre 2014 14:40

Sembra una vera rivoluzione quella messa in atto in casa della San Giovanni Valdarno. La società ha infatti operato tantissimo in uscita, oggi hanno salutato Emanuele La Rocca, Gianmaria Morelli, Matteo Scoscini, Luca Locci, Filippo Fedeli ed Alessio Berti.

Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>