News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale
   

  PER SEGUIRE IL CALCIO                   FEMMINILE 

Piero Braglia: "Al momento non siamo una grande squadra. Ci mancano tante cose" Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Redazione   
Domenica 19 Ottobre 2014 19:56
Al termine del derby contro il Grosseto parla il tecnico nerazzurri Piero Braglia:

"Noi dobbiamo capire che le squadre di calcio sono fatte da tanti elementi, e quando manca qualcuno serve più aiuto reciproco, questo dobbiamo capirlo, perché soprattutto nel primo tempo non abbiamo fatto nulla di ciò. Noi si deve dimostrare di essere una grande squadra, al momento non lo siamo, lo dicono i numeri, quindi non dobbiamo prenderci in giro. Abbiamo preso male il primo goal, il secondo peggio, in una settimana evidentemente non è stato facile cambiare certi giocatori che sono mancati, e questo ha fatto nascere una pessima interpretazione del match: lenti, prevedibili, senza movimenti, esattamente come a Piacenza. Non abbiamo nemmeno saputo sfruttare la superiorità numerica".  
Leggi tutto...
 
Andrea Della Valle: "Si pensi meno a contratti e più al campo" Stampa
Serie A
Scritto da Redazione   
Domenica 19 Ottobre 2014 19:28
Queste le parole del patron viola Andrea Della Valle: "Abbiamo regalato un tempo, appena perdi una palla ti fanno gol: gare come queste sono fotocopie di altre gare. Adesso pensiamo alla gara di giovedì. Non è facile giocare senza due attaccanti infortunati. Non dobbiamo dare troppe pressioni ai giovani, aspettiamoli ancora un po' sono fiducioso come sempre anche se oggi abbiamo regalato un tempo. Montella sa come fare, deve imparare dagli errori di oggi per ripartire: adesso testa bassa e lavorare. Nel giro delle prossime settimane sicuramente i nuovi acquisti entraranno in forma. Abbiamo concesso troppe palle gol ma quando perdi ti devi esporre per pareggiare. Non ho visto alla fine se su Cuadrado c'era fallo. Lancio un messaggio di ottimismo; venivamo da una grande partita in casa. Magari qualche giocatore si concentrerà più sul campo e meno sui rinnovi: non ci sono novità in questo senso. 
Leggi tutto...
 
Vincono Ponsacco, Sansepolcro e Poggibonsi. Il Siena fermato a Piancastagnaio Stampa
Serie D
Scritto da Maurizio Ribechini   
Domenica 19 Ottobre 2014 19:09

Splendido momento per il Sansepolcro che supera in rimonta in trasferta per 2-1 la (ormai ex capolista) Foligno e si porta a sua volta in testa alla classifica a pari merito con la sorpresa Virtus Flaminia.

Ritorna alla vittoria il Ponsacco che si è subito ripreso dopo la prima sconfitta stagionale e ha battuto senza problemi per 3-0 il fanalino di coda Bastia. Vittoria rocambolesca per il Poggibonsi che supera per 4-3 il San Donato Tavarnelle a epilogo di una gara ricca di colpi di scena. Pareggio nel derby fra Pianese e Siena, finisce 1-1 e si allunga a 3 la striscia di partite senza vittorie per la Robur.

Leggi tutto...
 
I Migliori Momenti Di Tutto il Calcio Toscano Minuto Per Minuto Domenica 19 Ottobre Stampa
News
Scritto da Francesco Rofi   
Domenica 19 Ottobre 2014 19:03

 

I migliori momenti di Tutto il Calcio Toscano Minuto per Minuto di questa domenica 19 Ottobre 

 
Serie D girone D: male sia Scandicci che Fortis Juventus Stampa
Serie D
Scritto da Alessio Gallorini   
Domenica 19 Ottobre 2014 18:15

 

Nel girone D di serie D classifica cortissima in avanti per effetto della sconfitta incredibile dell'Este nel testa coda con l'Imolese; i padovani cadono 2 a 0 ma mantengono comunque il primo posto, inseguiti ad un solo punto di distanza dal Fiorenzuola, che va a vincere al Turri di Scandicci con le reti di Piccolo e Franchi (momentaneo 1 a 1 firmato da Cubillos su calcio di rigore); a due punti dalla vetta ecco il Delta Porto Tolle, bloccato sullo 0 a 0 casalingo dal Piacenza, mentre dietro la Fortis Juventus viene annientata 4 a 0 sul campo del Romagna Centro e si fa raggiungere a 13 punti da Virtus Castelfranco e Abano Calcio (1 a 1 sul campo del Formigine).

Leggi tutto...
 
Lucchese: decidere ed in fretta. Russo, Pagliuca conferma o meno, c'è bisogno di chiarezza Stampa
Lega PRO
Scritto da Massimo Stefanini   
Lunedì 20 Ottobre 2014 00:30

Nel caos della Lucchese una domanda sorge spontanea. Chi decide ? Che si viva sull’improvvisazione è dall’estate che si nota, con raduno rinviato due volte, giocatori presi e visionati, impacchettati e rispediti al mittente, altri tenuti senza essere quasi mai utilizzati (Degeri, Fenati, Bianchi, Benedetti). Proseguendo poi dell’organizzazione delle amichevoli con Empoli e Fiorentina e dell’ultimo giorno di mercato, quando gli altri (mi viene in mente l’altra neopromossa, la Pistoiese) prendevano giocatori di nome. Grandissimo impegno, per carità, ma gli 8 gol, 3 inutili a Prato, sono arrivati da centrocampisti, con 2 rigori tra l’altro. Ora ritorniamo alla questione iniziale. E’ la seconda volta consecutiva 

Leggi tutto...
 
Il Montemurlo non sa più vincere: 1 a 1 con la V. Castelfranco Stampa
Serie D
Scritto da Alessio Gallorini   
Domenica 19 Ottobre 2014 18:59

 

Il Jolly Montemurlo non sa più vincere e resta sul fondo del girone D di serie D, con soli 5 punti.

Con la Virtus Castelfranco la squadra di mister Settesoldi, come fatto anche nelle precedenti giornate, se la gioca alla pari e non si notano gli 8 punti di differenza in classifica, anzi sono i pratesi a rendersi pericolosi con Mezgour al 23' (tiro dal limite ben respinto da Gibertini) e poi a passare in vantaggio con lo stesso centravanti marocchino, che concretizza da pochi passi una bella sgroppata di Giovannelli sulla destra, che semina un paio di avversari e serve al suo n. 9 la rete su un piatto d'argento (34'pt).

Leggi tutto...
 
IL PUNTO SUL CALCIO PISTOIESE Stampa
Eccellenza
Scritto da Omar Bonelli   
Domenica 19 Ottobre 2014 17:44

 Una giornata dove le pistoiesi di Eccellenza girone B sono state protagoniste, nel derby del Cei il Valdinievole Montecatini vince per 3-1 sulla Larcianese, colpo esterno anche del Quarrata che vince 3-1 in casa della Castiglionese.

Leggi tutto...
 
Genoa-Empoli: le probabili formazioni Stampa
Empoli FC
Scritto da Redazione   
Domenica 19 Ottobre 2014 18:26

Si torna a giocare dopo 16 giorni dalla bellissima vittoria con il Palermo e si va nel sempre affascinante Marassi contro il Genoa che vorrà certo regalare un sorriso alla propria gente dopo l’alluvione dei giorni scorsi. Una gara già di per se difficile che dovrà vedere ancora un grande Empoli per continuare la striscia positiva di risultati. 

 

Rifinitura pomeridiana per gli azzurri. Una seduta che di fatto ha confermato le certezze e l’unico dubbio che ci portiamo avanti da due settimane. Nel 4-3-1-2 rivedremo gli stessi attori protagonisti della prima vittoria stagionale, con ancora Hysaj ad agire da terzino destro al posto di Laurini che deve dare ancora forfait per via di un problema muscolare. Mario Rui andrà quindi sulla fascia opposta occupata dal nazionale albanese. Squadra che poi si svilupperà in maniera speculare alle ultime uscite per arrivare nel reparto avanzato, davanti al trequartista Verdi, e trovare il punto interrogativo che andrebbe messo nella probabile formazione accanto a Maccarone. Chi tra Pucciarelli e Tavano? Difficile davvero dirlo, a naso potrebbe dire il primo viste le ultime straordinarie performance e lo stato fisico davvero impressionante, ma sarà domani e solo domani che il tecnico azzurro scioglierà il dubbio.

Leggi tutto...
 
Pisa-Grosseto 1-2. Il Grifo mangia un impalpabile Pisa Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Redazione   
Domenica 19 Ottobre 2014 17:53
Si chiude la gara pomeridiana dell'Arena Garibaldi, valida per la nona giornata del Girone B di Lega Pro, che ha visto il Pisa impegnato nel derby contro il Grosseto dell'ex patron nerazzurro Piero Camilli. Nerazzurri a secco di vittorie da ormai 4 giornate, maremmani in burrasca dopo prove che non hanno soddisfatto la proprietà: a uscirne vittorioso è il Grifo, più famelico dei padroni di casa.  (...) dopo una mezzora di stallo, sono i maremmani a sbloccare il risultato: Pichlmann in area si fa gioco della difesa e serve Verna che di destro mette a rete del vantaggio. Sempre Verna mette poi a segno la rete dello 0-2 sfruttando l'assist di Formiconi, dopo che Pichlmann aveva sbagliato da due passi. Un Pisa troppo impalpabile.
Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>