News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

 

  

FESTE RIONALI A VIAREGGIO SI FARANNO Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 27 Gennaio 2015 09:00

 

LE FESTE RIONALI DEL CARNEVALE DI VIAREGGIO 2015 SI FARANNO

Ecco il calendario definitivo dei grandi Baccanali notturni

 

Si faranno le Feste Rionali notturne del Carnevale di Viareggio 2015. Nel corso d una riunione concordata dalla Fondazione Carnevale, alla presenza del Commissario Straordinario Stefano Pozzoli, i Comitati rionali e la Fondazione hanno concordato il calendario definitivo delle Feste che va ad arricchire e completare il programma di questa edizione della manifestazione. L'impegno massimo degli organizzatori e dello sponsor privato, Incaba, ha fatto sì che questo Carnevale possa confermare gli eventi tra i più attesi dal pubblico.  "Siamo molto soddisfatti di poter annunciare che le feste rionali si faranno – afferma Andrea Strambi, membro dello staff del Commissario -. Sono parte integrante della storia e delle tradizioni del Carnevale. L'impegno di tutti è stato fin dal primo momento affinché le feste rionali si facessero, e finalmente possiamo annunciare che si faranno".

 

IL CALENDARIO

Ad aprire i festeggiamenti sarà il Campo d'Aviazione con sei serate divise in due fine settimana: 30, 31 gennaio e 1 febbraio; 6, 7, 8 febbraio. Poi sarà la volta del Rione Marco Polo che per la prima volta organizza cinque serate consecutive: dal 13 al 17 febbraio. Il giorno di Martedì Grasso una grande parata di maschere farà da "ponte" tra la festa in Cittadella, in programma nel pomeriggio e il baccanale notturno al Marco Polo. La Darsena si accenderà con il Carnevale con il "Rione che non c'è" in programma dal 19 al 22 febbraio.

Leggi tutto...
 
LILLO& GREG A FIRENZE DAL 29 GENNAIO AL 1 FEBBRAIO Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 27 Gennaio 2015 08:00

 

 

I simpaticissimi Lillo& Greg ai nostri microfoni

 

TEATRO VERDI DI FIRENZE

DA GIOVEDI' 29 GENNAIO A DOMENICA 1 FEBBRAIO

LILLO &GREG -LA FANTASTICA AVVENTURA DI MR STARR

Mister Starr è prigioniero in un luogo lontano nel tempo e nello spazio. Un bizzarro Gran Sacerdote lo vuole vittima sacrificale per il Sacro Viaggio, ma Mister Starr a questo progetto si oppone con tutte le forze.
Non sa come, quando e perché sia arrivato lì. Sa soltanto che tutto è iniziato quella stessa mattina, il giorno del suo cinquantesimo compleanno, mentre era intento nei preparativi della festa.
Poi aveva ricevuto quello strano regalo: un libro in codice. Il defunto nonno, famoso archeologo, aveva predisposto che lui lo ricevesse proprio in quella fatidica data. Da quel momento è iniziata la sua avventura in mondi sconosciuti, tra incontri assurdi e personaggi fuori da ogni schema possibile. Così, mentre Mister Starr ripercorre gli avvenimenti di quel giorno, piano, piano si accorge che dalla mattina non sono passate poche ore, ma giorni, mesi, anni o addirittura secoli.


 

Leggi tutto...
 
Muore un tifoso azzurro per un malore, due tifosi cadono dalla maratona Stampa
News
Scritto da Stefano Scarpetti   
Lunedì 26 Gennaio 2015 23:23
Assume contorni drammatici il dopo gara di Empoli-Udinese: infatti abbiamo appena appreso del decesso di un uomo per un malore nel settore di Maratona Superiore. In precedenza due tifosi empolesi erano precipitati dalla balaustra; nell’esultanza per il gol di Saponara su calcio di rigore un ragazzo ha perso l’equilibrio scivolando giù, e coinvolgendo un secondo ragazzo. Entrambi i tifosi hanno riportato per “fortuna” fratture non gravi. Sono stati subito soccorsi dalla Croce Verde di Empoli e trasportati in ospedale.

Drammatiche invece le notizie che giungono per il signore deceduto durante il match. Non ci sono parole… ci uniamo al dolore e al lutto della famiglia e dei cari per questa grave perdita.
 
Sconfitta interna per gli azzurri che cedono 2-1 all’Udinese Stampa
Empoli FC
Scritto da Redazione   
Lunedì 26 Gennaio 2015 23:17

EMPOLI

logo empoli

1

UDINESE

Logo_Udinese

2

19′ Di Natale; 37′ Saponara; 59′ Widmer

 

Di seguito le interviste ai protagonisti in sala stampa:

 

 

 

Si ferma la striscia dei pareggi a reti bianche al Castellani ma succede con un risultato avverso. L'Empoli perde 2-1 con l’Udinese, sconfitta immeritata ma oggi l'Empoli ha giocato più sottotono rispetto a match precedenti. Ottimo il ritorno, con gol, di Saponara al Castellani ma Di Natale anche oggi non perdona e questa sconfitta (con un  gol fortunoso Widmer). Empoli in superiorità numerica per venti minuti ma il risultato non cambia.
 
 
EMPOLI: Sepe; Hysaj; Tonelli (44′ Barba); Rugani; Mario Rui; Vecino; Valdifiori; Croce; Saponara (67′ Verdi); Pucciarelli; Mchedlidze (61′ Maccarone).
A Disp: Bassi; Pugliesi; Laurini; Bianchetti; Laxalt; Diousse; Brillante; Zielinski; Tavano.
Allenatore: Maurizio Sarri
 
UDINESE: Karnezis; Herteaux; Danilo; Piris; Widmer; Allan; Guilherme (67′ Fernandes); Kone; Pasquale; Thereau; Di Natale (67′ Hallberg).
A Disp: Scuffet; Meret; Bubnnjic; Faraoni; Antunes; Jadson; Pinzi; Aguirre; Jaadi.
Allenatore: Andrea Stramaccioni
 
ARBITRO: Sig. Ghersini di Genova.  Assistenti: Tasso/Pegorin.  Di Porta: Aureliano/Cariolato
 
AMMONITI: 36′ Danilo (U); 38′ Saponara (E); 60′ Kone (U); 68′ Piris (U)
ESPULSI: 73′ Kone (U)
 
Azzurri sconfitti in casa con l’Udinese, un 1-2 che non rende giustizia alla prestazione azzurra che sicuramente non meritava la sconfitta, anche se l’Empoli l'Empoli visto oggi non è stato sicuramente un grande Empoli, anzi. I bianconeri vincono facendo davvero poco, due gol beffardi specialemente il secondo arrivato da un cross totalmente sbagliato , il quale fa tornare alla memora quel gol di Quagliarella costato caro all'Empoli.
Leggi tutto...
 
PISTOIESE SCONFITTA PER 2-0 A PIACENZA Stampa
Lega PRO
Scritto da Omar Bonelli   
Lunedì 26 Gennaio 2015 22:49

Altra partita sfortunata per la Pistoiese che perde immeritatamente per 2-0 a Piacenza contro i locali, al termine di un match equlibrato in cui gli arancioni meritavano almeno un pareggio.

Leggi tutto...
 
CONTO ALLA ROVESCIA PER IL CARNEVALE DI VIAREGGIO Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Lunedì 26 Gennaio 2015 08:25

 

 

 Il commissario straordinario del Carnevale Pozzoli

Tra pochi giorni al via il Carnevale di Viareggio 2015, già disponibili le anticipazioni sui bozzetti dei carri, le date dei corsi e anche i biglietti. La satira è l’anima del Carnevale di Viareggio, e uno dei protagonisti ricorrenti dell’edizione 2015, è sicuramente il Premier Renzi, presente in molti bozzetti dei carri. Lo vediamo nei panni di Pinocchio, come un illusionista alla guida di una grande tartaruga che rappresenta le riforme, e in quelli di un mega robot “Ri former”.

Non mancano poi la Merkel, in versione partoriente, Papa Francesco, ai fornelli, per l’occasione, e Berlusconi, che tenta la scalata al Colle. Tra i bozzetti dei carri che vedremo sfilare durante i corsi del Carnevale di Viareggio 2015, oltre alla satira politica, non mancano i temi sociali e ambientali, ma vengono trattati temi quali la violenza minorile e l’uccisione degli elefanti.

Leggi tutto...
 
Pontedera, preso un attaccante italo-brasiliano Stampa
Lega PRO
Scritto da Redazione   
Lunedì 26 Gennaio 2015 14:52
Il Pontedera ha acquisito a titolo temporaneo le prestazioni sportive dell'attaccante italobrasiliano Caio De Cenco (classe 1989), il cui cartellino è detenuto da Pavia e Cesena in compartecipazione.

Il centravanti ha disputato con la Spal la prima parte della stagione 2014/2015 e già nel pomeriggio svolgerà il primo allenamento in maglia granata.

 

 
67a VIAREGGIO CUP - ANNUNCIATI I PREMIATI: CONTE, BUFFA E CORSI. IL GIURAMENTO A RUGANI Stampa
Calcio giovanile
Scritto da Redazione   
Lunedì 26 Gennaio 2015 13:59
Stamani (lunedì 26 gennaio) al Gran Teatro Puccini di Torre del Lago si è svolta la presentazione ufficiale della 67a edizione della Viareggio Cup. Sono stati resi noti il calendario (il girone 2 si disputerà in Puglia), il corposo palinsesto Rai (19 partite su Rai Sport 1, canale 57 del digitale terrestre) che verranno trasmesse dai campi base di Viareggio e San Giuliano Terme (provincia di Pisa). Erano presenti il presidente del Centro Giovani Calciatori (società organizzatrice della manifestazione) Alessandro Palagi, il commissario prefettizio Valerio Massimo Romeo ed il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio, oltre ai rappresentanti delle autorità locali.
Leggi tutto...
 
Concordia, pm chiede l'arresto e 26 anni di reclusione per Schettino Stampa
News
Scritto da Redazione   
Lunedì 26 Gennaio 2015 13:56

Durissima requisitoria della pubblica accusa al processo per il naufragio della Concordia. La procura ha chiesto al tribunale di condannare Francesco Schettino a 26 anni di reclusione e a tre mesi di arresto.La 'bravata' del comandante che ordinò l'inchino davanti all'isola del Giglio, provocò 32 morti, era il 13 gennaio 2012. Per Schettino il Pm ha chiesto anche l'arresto per evitare "il pericolo di fuga nelle more del processo", poiché l'imputato dispone di una casa in Svizzera e di molte relazioni all'estero. Escluse le attenuanti generiche

 

'Futili motivi, Schettino unico responsabile' 
Anche se Francesco Schettino è incensurato, "il giudizio non è positivo circa la capacità di delinquere" e, tra ciò, "l'aver voluto fare un favore a un capo cameriere che gli aveva chiesto di passare vicino all'isola dove vivono la madre e la sorella" e aver voluto "fare una bravata per gli amici passando a pelo di scoglio al Giglio", cioè "futili motivi" che "ne fanno l'unico responsabile" del naufragio della Costa Concordia e delle conseguenze. Lo ha detto nella requisitoria il pm Maria Navarro.
Le definizioni che si trovano in dottrina giuridica di "abile idiota" e "incauto ottimista" di colui che "si sente bravo e invece provoca una situazione di pericolo e un danno", "convivono benissimo in Schettino, quasi fosse bicefalo, tanto che per lui possiamo coniare il profilo dell'incauto idiota": lo ha detto il pm Stefano Pizza nel terzo giorno di requisitoria al processo sul naufragio. Questa l'udienza in cui l'accusa farà le richieste di condanna. Schettino stamani assente dall'aula.
Leggi tutto...
 
IL PUNTO SULLE VERSILIESI: Viareggio e Camaiore, occhio alle inseguitrici...fra cui un Real FQ che sarebbe primo da solo nel girone di ritorno Stampa
Eccellenza
Scritto da Simone Ferro   
Domenica 25 Gennaio 2015 23:33

di Simone Ferro

La 21a giornata (4a di ritorno) dice che non ci sono solo Viareggio e Camaiore a contendersi il titolo in Eccellenza per salire direttamente in D. Nel turno in cui le due battistrada pareggiano entrambe proprio alla vigilia dello scontro diretto al vertice di domenica prossima, ecco che Cenaia, Ghivizzano Borgo e Real Forte Querceta centrano vittorie importantissime che accorciano eccome la classifica làssù in vetta. Ora infatti dal 1° al 5° posto ci sono 5 squadre in 7 punti. Tutto può ancora succedere. I "man of the match" versiliesi sono senza dubbio Cesare Arzelà del Forte Querceta e Davide D'Antongiovanni del Seravezza Pozzi, unici doppiettisti di giornata nel girone A dell'Eccellenza Toscana.

Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>