News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale
   

 

Poggibonsi, mister Tosi: "Adesso è il momento di stare compatti ed uniti più che mai" Stampa
Lega PRO
Scritto da Redazione   
Giovedì 19 Dicembre 2013 20:00

I tre punti conquistati domenica scorsa contro il Gavorrano hanno riportato il sorriso tra i giallorossi di Viale Marconi che stanno preparando, sul terreno dello Stefano Lotti, l'ultimo impegno del 2013 che vedrà i Leoni far visita domenica all'Ischia Isolaverde. Campani e giallorossi sono appaiati a quota 21 punti ed entrambe le formazioni cercheranno di regalarsi e di regalare ai rispettivi tifosi un Natale calcistico più sereno. Il tecnico del Poggibonsi Marco Tosi presenta la gara nella consueta conferenza stampa del giovedì. 

Mister, in questi giorni è in prova con voi l'attaccante Scalzone... 
“Angelo lo conosco da tempo ed è prima di tutto un ragazzo eccezionale. Negli ultimi due anni non ha giocato con grande continuità, dobbiamo valutare la sua condizione psicofisica e capire se da qui al 5 gennaio quando riprenderà il campionato sarà pronto altrimenti, come ha già detto il Direttore Cianciolo, la società valuterà se ci potrà essere la possibilità di operare sul mercato secondo le nostre esigenze”.

 

Leggi tutto...
 
Dino Pagliari: "Domenica il pubblico dovrà aiutarci a conquistare la vittoria. Mingazzini? Mi auguro riesca a dimostrare la sua innocenza" Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Redazione   
Giovedì 19 Dicembre 2013 19:00

Consueto appuntamento del giovedì per il tecnico del Pisa Dino Pagliari che parla in conferenza stampa dopo alcuni giorni non semplici succeduti alla sconfitta di Lecce, con una sola vittoria conquistata in 7 gare, e con la vicenda di Mingazzini che ha colpito e sorpreso tutto l'ambiente.

Ma il Mister, come il resto della squadra, sono vicini al giocatore: "Nicola è un giocatore che fa parte dell'AC Pisa 1909, le persone sono innocenti fino a quando non vengono incolpate ufficialmente dalla legge. Mi auguro che al più presto riesca a dimostrare la sua estraneità a questa storiaccia".

Di sicuro il centrocampista nerazzurro, assieme ai 3 squalificati Cia, Pellegrini e Rozzio, non potrà prendere parte al derby di domenica contro il Viareggio. A loro si vanno poi ad aggiungere altri calciatori, che in settimana stanno riscontrando piccoli fastidi: "La squadra sta bene, ma sabato mattina valuteremo le condizioni di Favasuli, Sabato e Caputo, che non si sono potuti allenare con il gruppo. E oggi anche Lucarelli ha rimediato una botta nell'allenamento, vedremo più avanti con chi potremo affrontare il Viareggio"

Leggi tutto...
 
EVASIONE DIRITTI DOGANALI, 3 ARRESTI. Sono spedizionieri Livorno: avrebbero anche truffato ditte. Stampa
News
Scritto da Redazione   
Giovedì 19 Dicembre 2013 17:29
LIVORNO, 19 DIC - Un'evasione di diritti doganali per merci importate di oltre un 1 milione di euro, truffando al tempo stesso per circa 1 mln di euro i destinatari della merce.

E' quanto contestato a 3 spedizionieri doganali di Livorno arrestati nell'ambito di un'indagine di Agenzia delle dogane e Guardia di finanza. Le merci, in tutto o in parte, non sarebbero state dichiarate
Leggi tutto...
 
Grosseto, Cuccureddu: "Ho visto una squadra in crescita. Il campionato? Tutto può succedere" Stampa
Lega PRO
Scritto da Redazione   
Giovedì 19 Dicembre 2013 16:18

"Conoscevamo i valori del Perugia, ma io a Grosseto ho praticamente due squadre: non posso infatti parlare di seconde linee". E' visibilmente contento e non lo nasconde mister Antonello Cuccureddu: il suo Grosseto ha sbancato il "Curi" di Perugia e si è qualificato alla semifinale di Coppa Italia Lega Pro e lui elogia i suoi uomini. "Bisogna dir loro bravi perché sono andati a Perugia e hanno vinto. Non bastava il pari, bisognava per forza vincere e sono stati bravi a capitalizzare il tutto". Il tecnico prosegue confermando ancora una volta la sua soddisfazione: "Ci tengo perché sono solo tre partite che sono qua: ho visto una squadra che sta crescendo soprattutto nella testa, nella consapevolezza di essere un bel gruppo".

Leggi tutto...
 
VENTINOVENNE FIORENTINA DA' FUOCO ALL'AUTO DELL'EX RAGAZZO. DENUNCIATA E ARRESTATA DALLA POLIZIA. Stampa
News
Scritto da Andrea Mastroberti   
Giovedì 19 Dicembre 2013 13:10
Da fuoco all'auto perché non accetta il fatto che la relazione sia finita. Succede nel fiorentino, dove una ragazza di 29 anni da fuoco all'auto dell'ex compagno per vendicarsi di questa decisione a lei non piaciuta.
La donna è stata fermata e denunciata dalla polizia locale.Sono intervenuti anche i vigili del fuoco per spegnere l'auto in fiamme.
Leggi tutto...
 
Tutti i movimenti della squadre del girone D della Serie D Stampa
Serie D
Scritto da Marco Morelli   
Giovedì 19 Dicembre 2013 13:22
Martedì si è conclusa la sessione invernale per quanto riguarda il calcio mercato dei dilettanti. Numerose le squadre che ne hanno approfittato per cercare di correre ai ripari. Proviamo a fare un riassunto di quanto è successo nella nostra regione e non solo. La Lucchese, capolista del girone di serie D ha ingaggiato i centrocampisti Mattia Floris dal Porto Torres, Gialdini dalla Massese e nientemeno che l'attaccante De Luca, dal Foligno. Per quanti riguarda "lo straniero" l'ariete serbo Raicevic non avra il transfert prima della fine di gennaio. La Massese dopo aver acquistato il  centrocampista Nicola Redomi, ex Lucchese, dal Sestri Levante dove ha giocato la prima parte della stagione, ha preso anche il portiere Michelotti dal Viareggio, insieme al jolly difensivo Gianmarco Mioni, classe 94. Ha ceduto alla Pianese il difensore Poponcini, classe 94 di proprietà del Parma, il centrocampista Mattia Perelli al Ravenna e il trequartista Marinai al Forcoli di Corradetti. 
Leggi tutto...
 
Ex calciatore del Pisa raggira un bar: denunciato Stampa
News
Scritto da Redazione   
Giovedì 19 Dicembre 2013 15:05

Ci è ricascato. E anche stavolta è stato denunciato per truffa e insolvenza fraudolenta. Una fine ingloriosa quella di un ex calciatore professionista, Samuele Grassi di 33 anni, un passato con le maglie tra le altre di Pisa, Cuoiopelli Cappiano e Cerretese. L’ex centrocampista, che ha vissuto per alcuni anni a Vinci in passato aveva subito condanne per aver raggira ai danni di una tabaccheria, una ricevitoria e un emporio in Lucchesia. Sempre uguale il copione, recitato anche stavolta in un bar di Massa Macinaia (Lucca) dove Grassi, secondo le accuse dei carabinieri si è presentato fingendo di essere un calciatore della Roma.

Leggi tutto...
 
Fiorentina, a Sassuolo senza Cuadrado per fare punteggio pieno Stampa
Serie A
Scritto da Antonio Lenoci   
Giovedì 19 Dicembre 2013 11:42

L'ultima gara del 2013 si gioca a Sassuolo, piccola grande realtà emiliana: 40.000 abitanti nella provincia di Modena. Da Pegolo a Floro Flores nessuno si tira indietro, il peso di essere considerati troppo piccoli per i colossi della Serie A, il gravoso impegno dettato dal rodaggio su un terreno difficile non scoraggiano i neroverdi che affrontano ogni avversaria con una grande preparazione alle spalle. Il divario tecnico esplode in campo, ma il calcio insegna che la presunzione è la più grande debolezza. La Fiorentina senza Cuadrado, ma con il ritrovato Josip Ilicic è chiamata a restare agganciata ai vertici della classifica così da effettuare il giro di boa dell'anno solare con serenità e concentrazione. Il colombiano è squalificato, al suo posto i viola non hanno un sostituto perché Joaquin gioca a destra, ma non è un velocista: può contenere, offrire margini di avanzamento, può anche inserirsi palla al piede in area e fare fuori gli ultimi difensori, ma non tutto contemporaneamente. Proprio Ilicic potrebbe essere l'arma in più accanto a Giuseppe Rossi, dietro di loro però serve uno bravo a recuperare tutto e proporre assist: Borja Valero. Sbiadita invece, nell'ultimo periodo, la stella di Aquilani. Il rientro a pieno regime di Vargas consente ampie vedute anche a sinistra, ed il rientro di Pasqual sarà utile. Poi per gennaio si vedrà. 
Leggi tutto...
 
Prima categoria girone D: il Palazzi Monteverdi cambia allenatore Stampa
Prima Categoria
Scritto da Marco Morelli   
Giovedì 19 Dicembre 2013 11:01
Autentica rivoluzione al Palazzi Monteverdi, società partecipante al campionato di Prima categoria, girone D. Nella giornata di ieri è stato esonerato l'allenatore Daniele Lorenzi dopo la quarta sconfitta consecutiva e il penultimo posto in classifica a soli 9 punti, due in più del Cascine di Buti che chiude la graduatoria. Al suo posto per ora sono arrivati in due: Sergio Anselmi e Giacomo Filippi che guideranno la squadra in questa ultima giornata prima della pausa natalizia. Con il tecnico se ne sono andati anche Tomas Lorenzi, Emanuele Maglione, passato ai cugini dello Sporting Cecina e Guerrieri al Guardistallo Montescudaio.
Leggi tutto...
 
Lucchese, buona prova di Pecchioli nella rappresentativa di serie D Stampa
Serie D
Scritto da Massimo Stefanini   
Giovedì 19 Dicembre 2013 07:44
 
Prima la cavalcata trionfale da centrocampo con il gol che ha sbloccato il risultato con il Forcoli. Poi ottime giocate nella rappresentativa di categoria. Momento ottimo per il giocatore della Lucchese Pecchioli. Buona la sua prova con la maglia della rappresentativa di serie D. Convocato al raduno di tre giorni (16-18 dicembre) che si è svolto al centro tecnico di Coverciano
Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 Succ. > Fine >>