News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

 

  

 

Fabrizio Lucchesi: "Voglio la Serie B con il Pisa e poi in 3 anni la Serie A" Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Redazione   
Mercoledì 11 Settembre 2013 11:34

Ospite ieri sera nella trasmissione "Il Nerazzurro" il DG Fabrizio Lucchesi ha toccato moltissimi argomenti lanciandosi in particolar modo in una azzardata ipotesi. Promozione quest'anno e poi tre anni per andare in Serie A. Questa l'idea di Fabrizio Lucchesi per rimanere in nerazzurro. Ecco tutti i punti toccati all'interno della trasmissione.

Pagliari - I rapporti sono buoni. C'è stima e rispetto. Freddezza iniziale? No, lo scorso anno arrivò e mancava poco alla fine, c'era poco da discutere e costruire. Adesso ovviamente ci sentiamo spesso, più volte al giorno, e ci confrontiamo continuamente.

Joma - E' stato amore a prima vista. Loro ci hanno voluto e noi dopo esserci guardati intorno abbiamo scelto loro. E a breve faremo una grande presentazione delle maglie che, finalmente, saranno in vendita a prezzi che ritengo giusti.

Futuro a Pisa - Se non saliamo come ho detto vado via. Dissi che in due anni avremmo dovuto raggiungere la Serie B. Forse ora a posteriori tornassi indietro direi tre perchè ho trovato più problemi di quelli che pensavo. Ma non voglio pensarci: io voglio andare in B con il Pisa e poi nel giro di 3 anni in Serie A. Se si rimane in C mi dimetto.

Leggi tutto...
 
RAI: ENNESIMO ERRORE IN DIRETTA DURANTE LA PARTITA . Stampa
News
Scritto da Redazione   
Mercoledì 11 Settembre 2013 09:45

Come riportato dal giornale "La Nazione" sul quotidiano odierno, durante la partita di ieri sera Tra Italia e Repubblica Ceca, sono stati fatti degli errori dai cronisti Rai davvero imbarazzanti. Pasqual della Fiorentina è stato scambiato per Pasquale, giocatore dell'Udinese ma in prestito al Torino per questa stagione.

Inoltre è stato scambiato addirittura l'avversario: ci siamo ritrovati a giocare con la Grecia, anziché la Repubblica Ceca .

Un motivo in più per non dimenticarsi di pagare il canone a Gennaio.... e ricordate che superato il periodo consentito per il pagamento sarete costretti a pagarci pure gli interessi di mora...........

 
Italia qualificata ai Mondiali in Brasile Stampa
Calcio Internazionale
Scritto da Redazione   
Martedì 10 Settembre 2013 22:56

L'Italia si qualifica ai Mondiali 2014 in Brasile, con due gare d'anticipo, grazie alla vittoria per 2-1 sulla Repubblica Ceca a Torino. Due errori (con una traversa) di Balotelli e la rete di Kozak al 18' hanno chiuso il primo tempi in favore degli ospiti. Nella ripresa, un colpo di testa di Chiellini (6') e Balotelli su rigore (9') hanno ribaltato il risultato e regalato agli azzurri il pass per Rio.

Fonte: www.ansa.it

 
32esimi di Coppa Italia: Massese-Jolly Montemurlo si gioca a Pietrasanta Stampa
Serie D
Scritto da Alessio Gallorini   
Martedì 10 Settembre 2013 19:20
            Domani alle ore 18 allo stadio comunale di Pietrasanta (campo neutro per indisponibilità del Degli Oliveti di Massa) nuovo impegno di Coppa Italia per il Jolly Montemurlo; reduce da un difficile avvio di campionato, con 1 solo punto raccolto in due partite, la compagine pratese neopromossa in serie D torna ad esibirsi in Coppa, terreno che le è parso finora più congeniale, avendo già eliminato dalla competizione lo Scandicci (ai calci di rigore) e il Camaiore (con un sonante 4 a 1); avversario di turno sarà la Massese che veleggia a punteggio pieno in campionato nel girone D dopo due giornate e che sarà guidata da uno straripante Federico Tosi, autore anche domenica scorsa di una doppietta da ex contro il Camaiore.

La Massese, al contrario del Montemurlo, entra in scena nella Coppa Italia di serie D proprio a partire da questi 32esimi, avendo partecipato in precedenza alla Tim Cup (come altre 8 squadre di serie D: Santhià, Ponte S.Pietro Isola, Pordenone, Gualdo Casacastalda, Termoli, Turris Neapolis,
Leggi tutto...
 
Poggibonsi, patron Pianigiani: "Col Teramo lasciamoci alle spalle quanto successo lo scorso anno" Stampa
Lega PRO
Scritto da Redazione   
Martedì 10 Settembre 2013 17:29
Domenica prossima sul terreno di gioco dello Stefano Lotti i giallorossi di Mister Tosi ospiteranno il Teramo e la gara non può far altro che riportare alla mente la data del 12 maggio 2013 quando il Poggibonsi fu beffato proprio dalla compagine teramana che conquistò l'ultima posizione valida per l'accesso ai playoff di Seconda Divisione. A distanza di quattro mesi le due formazioni incrociamo nuovamente i loro destini nella terza giornata del campionato 2013/14. 

"Ho voluto parlare con la stampa - esordisce in sala stampa il Patron giallorosso Antonello Pianigiani - in vista di questa gara perchè ho sentito, da parte di alcuni nostri tifosi, un forte sentimento di rivalsa nei confronti del Teramo per quanto successo alla fine dello scorso campionato. Ecco, io sono qui per stemperare gli animi ed invitare tutti i nostri tifosi e la città di Poggibonsi a tifare per il Poggibonsi lasciando stare gli sfottò verso la società del Teramo Calcio. Quanto accaduto a maggio e tutte le nostre azioni intraprese presso la Procura Federale, sono cose ormai chiuse perché adesso è un altro campionato e solo sul campo, senza sotterfugi, vincerà il migliore. Ripeto - prosegue Pianigiani - invito i nostri sostenitori a lasciarsi alle spalle le polemiche dei mesi scorsi ed a venire al Lotti a tifare per i Leoni: perché domenica sia una bella giornata di calcio e speriamo anche di sole visto che la nostra squadra sui terreni veloci sa esprimere un ottimo calcio. Chi vincerà? Noi sicuramente!". 
Leggi tutto...
 
VINCI IL CIRCO DI VIENNA CON RADIO BRUNO Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Lunedì 09 Settembre 2013 14:20

IL CIRCO DI VIENNA ARRIVA AD ALTOPASCIO

3 SERATE SPECIALI IN COLLABORAZIONE CON RADIO BRUNO

CHIAMACI SUBITO 0571-479218 VINCI I TUOI BIGLIETTI OMAGGIO

PER LE SERATE :

- GIOVEDI 12 SETTEMBRE ORE 21:00

-VENERDI 13 SETTEMBRE ORE 17:30 E ORE 21:00

-DOMENICA 15 SETTEMBRE ORE 16:00 E ORE 18:30

 

 

 
Pisa, capitan Favasuli alla ripresa: "La sfida tra mister? Spero la vinca Dino" Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Redazione   
Martedì 10 Settembre 2013 16:39
Alla ripresa degli allenamenti consueta conferenza stampa, che prende il via con Capitan Francesco "Ciccio" Favasuli, ancora amareggiato per il pareggio di sabato.

“Il pareggio di domenica lascia ancora un po’ di rammarico, soprattutto se guardiamo la partita e come è andata, ma nel calcio torna tutto quindi è giusto così. A Barletta magari potevano darci contro il rigore e finiva pari, quindi ci dobbiamo sapere accontentare. Non voglio nemmeno appigliarmi troppo all’arbitraggio, tutti possiamo sbagliare, ma quando gli interventi diventano violenti sarebbe bene contenere la situazione. Non voglio però che questo diventi un alibi, noi dobbiamo ancora migliorare, ma la squadra a livello di prestazione e voglia c’è, quindi la base è buona”.

Smentisce, il Capitano, anche il suo presunto malessere fisico: “Innanzitutto fisicamente non ci ho problemi. Per il resto riconosco i miei limiti e so di non essere un fenomeno, ma per quello che mi è consentito mi metto a disposizione di tutto e tutti. Poi ho profondo rispetto dei giudizi e delle considerazioni di tutti perché anche le cose negative aiutano a crescere, ma ripeto, non sto male. E cercherò di migliorarmi per fare il massimo, per me l’importante è essere utile alla squadra per far si che il mio contributo giovi a tutti. Adesso devo solo lavorare”. E’ anche consapevole che lui, come gli altri “vecchietti”,  ha più responsabilità, ma la cosa non lo spaventa: “E’ giusto che io e gli altri grandi ci si prenda le maggiori responsabilità, i pesi devono essere su di noi più che sui giovani, ma tutti lavoriamo per il bene del Pisa”.
Leggi tutto...
 
Pontedera, DG Giovannini: ""Felice di essere in testa, ma non esaltiamoci" Stampa
Lega PRO
Scritto da Redazione   
Martedì 10 Settembre 2013 16:22

Il blitz di Pagani, assieme alla cinquina calata all´esordio col Grosseto, proiettano i granata in testa alla classifica e soprattutto sotto i riflettori. Stampa, tv e quotidiani online provano a scoprire, ammesso che esista, il "segreto" del Pontedera e le le interviste fioccano. Prima di concedersi ad un´emittente locale, cogliamo al volo il dg Paolo Giovannini per qualche considerazione post Pagani.

Direttore, ora non dica che si aspettava questa partenza, soprattutto dopo un precampionato un po´ difficoltoso.

"No, a dire la verità non mi aspettavo sei punti nelle prime due partite. Sopratutto perché abbiamo una squadra di esordienti in questa categoria, con l'eccezione di Grassi e Pezzi che avevo con me a Lucca. Temevo che qualcuno potesse pagare l´inesperienza a giocare a certi livelli, invece per ora stiamo andando benissimo".

Leggi tutto...
 
Lucchese: arriva la Fortis Juventus in Coppa, i prezzi dei biglietti Stampa
Serie D
Scritto da Massimo Stefanini   
Martedì 10 Settembre 2013 15:07

5 gol subiti in 180 minuti, tutti evitabili. La Lucchese non ha più la difesa ermetica della passata stagione. Ma, ci insegnano i tecnici, non bisogna mai valutare una squadra per compartimenti stagni. Il centrocampo e la mancanza di una punta centrale sono i mali evidenti. E’ chiaro che pure i difensori dovrebbero evitare di fare il presepe con 3 mesi di anticipo in occasione dl gol di Giunchi, solissimo, tranquillo ha controllato e spedito in porta dopo ribattuta del palo. Domenica si celebrava la ricorrenza dell’Armistizio, ma la retroguardia rossonera 

Leggi tutto...
 
Week end toscano per Diego Pablo Simeone Stampa
Calcio Internazionale
Scritto da Redazione   
Martedì 10 Settembre 2013 09:50

Diego Pablo Simeone, attuale allenatore dell'Atletico Madrid, ha passato il week end tra Pisa e Livorno. Approfittando infatti della sosta nel campionato spagnolo, ha partecipato al matrimonio di un amico passando un po' di tempo anche sulle spiagge di Marina di Pisa dove ha incontrato e salutato vecchi amici. 

Fonte: http://www.tuttopisa.it

 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 Succ. > Fine >>