News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale
   

  

 

RAPINA NELL'UFFICIO POSTALE DI LIVORNO. Malore per la direttrice dopo l'acccaduto. Stampa
News
Scritto da Andrea Mastroberti   
Lunedì 04 Novembre 2013 10:57
Due uomini non armati e a volto coperto hanno rapinato questa mattina l’ufficio postale del centro di Livorno. La cifra rubata è 60mila euro.I due hanno fatto irruzione nei locali postali livornesi in orario d’apertura. 
Leggi tutto...
 
ASSEDIATO DA DEBITI, SUICIDA RISTORATORE. 68 anni, si spara nel suo locale nel Pisano Stampa
News
Scritto da Redazione   
Domenica 03 Novembre 2013 19:34
Un imprenditore di 68 anni si è ucciso stamani sparandosi nel suo ristorante a Riparbella, nel Pisano. L'uomo è stato trovato già privo di vita intorno alle 10.30 dai familiari. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Secondo quanto si è appreso l'imprenditore era alle prese con una forte situazione debitoria e avrebbe deciso di uccidersi con la sua pistola perché incapace di far fronte alle continue spese.
Leggi tutto...
 
Massese, idea Simone Del Nero Stampa
Serie D
Scritto da Maurizio Ribechini   
Lunedì 04 Novembre 2013 08:00
Una voce di mercato clamorosa giunge da Massa, dove la locale squadra bianconera militante in Serie D sarebbe interessata al tesseramento dell'attaccante Simone Del Nero. Il calciatore professionista, attualmente svincolato, infatti ieri pomeriggio era seduto in tribuna allo stadio Degli Oliveti di Massa ad assistere alla partita fra la Massese e gli emiliani della Virtus Castelfranco (conclusa sul 3-1 per i padroni di casa) e diversi addetti ai lavori affermano che vi sarebbero degli avanzati contatti fra Del Nero e la società massese.
Il 32enne nativo di Ortonovo (La Spezia) nella sua carriera ha totalizzato 82 presenze (e 4 reti) in Serie A con le maglie di Empoli, Brescia, Lazio e Cesena oltre a 60 gettoni (e 5 reti) in Serie B.
Ad inizio di questo 2013 aveva tentato un'esperienza nel campionato della Malesia con il club del Johor, totalizzando 8 presenze e una rete.
Il giocatore farebbe sicuramente comodo alla squadra bianconera, attualmente in lotta per le posizioni di vertice in Serie D girone D.
 
Lucchese a porte chiuse centra l'ottavo successo di fila. Mister Fracassi (Pagliuca squalificato) alla Conte: "C'è qualcuno che vuole sfasciare tutto" Stampa
Serie D
Scritto da Massimo Stefanini   
Domenica 03 Novembre 2013 20:46

Otto successi consecutivi, sulla scia della Roma e della Lucchese 2009-2010 in C2 che ne inanellò 10. La pratica Fidenza evasa in 6 minuti, sul 2-0 i rossoneri nell’ambiente ovattato (salvo due “bombe” petardo) del Porta Elisa a porte chiuse, evento che non si verificava dal 1942. Fidenza poi “schiaffeggiato” altre due volte nel finale. Davvero una domenica da incorniciare 

Leggi tutto...
 
IL PUNTO SUL CALCIO PISTOIESE Stampa
Eccellenza
Scritto da Omar Bonelli   
Domenica 03 Novembre 2013 20:15

Nessuna delle squadre pistoiesi coglie il successo pieno in questa giornata di Eccellenza girone A che si chiude con 3 pareggi e 1 sconfitta.

Leggi tutto...
 
LA PISTOIESE SUPERA SOFFRENDO IL SANSEPOLCRO 2-1 E AGGANCIA LA VETTA Stampa
Serie D
Scritto da Omar Bonelli   
Domenica 03 Novembre 2013 18:35

Vittoria sofferta della Pistoiese contro il Sansepolcro in un derby combattutissimo ed emozionante in cui le squadre si sono battute fino all'ultimo senza risparmiarsi.

Leggi tutto...
 
Al Viareggio non basta il nuovo tecnico Lucarelli: in quel di Lecce stravincono i salentini 3-0 Stampa
Lega PRO
Scritto da Simone Ferro   
Domenica 03 Novembre 2013 18:28
IL TABELLINO
LECCE-VIAREGGIO 3-0
LECCE (4-2-3-1):
Bleve; D’Ambrosio (62' Sales), Martinez, Diniz, Lopez; Papini, Parfait; Ferreira Pinto, Bogliacino (71' Melara), Doumbia (76' Rullo); Zigoni. (A disposizione: Chironi, Vinetot, Salvi, Sacilotto). All. Lerda.
VIAREGGIO (4-3-3): Gazzoli; Celiento, Lamorte (61' Marongiu), Conson, Falasco; Della Latta, Gemignani, Pizza (80' Galassi); De Vena, Vannucchi, Benedetti (54' Pirone). (A disposizione: Fontanelli, Mancini, Gerevini, Rosafio). All. Lucarelli.
Arbitro: Piccinini di Forlì.
Marcatori: 8' Zigoni, 42' Zigoni; 51' aut. Falasco.
Note: spettatori 3800 circa; ammoniti Celiento, Gemignani; recupero 1' pt e 3' st.
Leggi tutto...
 
PISA BATTE ASCOLI 2-1 Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Francesco Rofi   
Lunedì 04 Novembre 2013 10:00
Il Pisa torna alla vittoria dopo lo stop di Gubbio battendo l'Ascoli in piena zona Cesarini. Non una bella partita per i ragazzi di Pagliari che avevano iniziato col piglio giusto colpendo una traversa con Napoli e cercando in più occasioni il goal dell'1 a 0. Come spesso accade nel calcio, però, a portarsi in vantaggio è stata la squadra ospite al 41°. Nella ripresa i nerazzurri pervengono al pareggio al 75° con Kosnic e al 92° raggiungono un'isperata vittoria con Favasuli che realizza un rigore conquistato da Napoli. Il Pisa dunque torna in vetta alla classifica a pari merito con Pontedera e L'Aquila battendo la squadra allenata da Giordano(colui che trascinò i nerazzurri alla retrocessione dalla serie B nella stagione 2008/2009) 
 
Pontedera beffato a Catanzaro, DG Giovannini: "Per una squadra giovane come la nostra è normale pagare dazio su questi campi" Stampa
Lega PRO
Scritto da Maurizio Ribechini   
Domenica 03 Novembre 2013 18:18
Il Pontedera è stato sconfitto a Catanzaro per 1-0 con un gol arrivato in pieno recupero, ecco le dichiarazioni del Direttore Generale granata Paolo Giovannini a Radio Bruno Toscana: "Dispiace perché nella prima mezz'ora della ripresa non abbiamo mai sofferto, facendo anzi meglio rispetto la primo tempo. Negli ultimi dieci o quindici minuti il Catanzaro è stato sospinto dal suo pubblico e ha collezionato vari corner e calci di punizione, sull'ultimo dei quali abbiamo preso gol. Tante altre volte abbiamo gioito noi allo scadere, mentre oggi è andata male. Peccato perché i ragazzi pur costretti a fare una partita di sacrificio si sarebbero meritati un pareggio."
Leggi tutto...
 
Fiorentina contro tutti, a Milano la conferma Stampa
Serie A
Scritto da Antonio Lenoci   
Domenica 03 Novembre 2013 14:10

 

Due reti a San Siro, contro il Milan, la squadra c'è, e Vincenzo Montella prende un bel 9 in pagella. Non che il calcio consenta di associarsi, ma nel caso dei gigliati che troppo spesso intravedono il traguardo mancandolo di un soffio, vale il motto dell'uno contro tutti. Il punto perso contro il Napoli, le polemiche sull'arbitraggio di Calvarese, la squalifica di Cuadrado ed il ricorso respinto perché.. perché.. il ricorso respinto. Stavolta è andato tutto bene, difesa stellare (le lacune son sempre lì, ma l'equazione l'abbiamo capita, se non ci sono reti subite non ci sono neppure i problemi).

Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 Succ. > Fine >>