News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

Francesco Inglese dal Seravezza al Real Castelnuovo. Il difensore è pronto al debutto domenica per la prima di campionato Stampa
Eccellenza
Scritto da Redazione   
Venerdì 12 Settembre 2014 15:00
  Ieri è sbarcato all’aeroporto Galilei di Pisa, proveniente da Palermo, il nuovo calciatore del Castelnuovo Francesco Inglese. Siciliano doc, il difensore classe 1989, è praticamente toscano di adozione, militando da alcuni anni in società della zona. I tifosi della Lucchese hanno di lui un ottimo ricordo, essendo stato tra i protagonisti, nella stagione 2008/2009 della trionfale cavalcata verso la Serie C2 sotto la guida di Favarin. Inglese passò poi alla Villacidrese, prima in D poi in C2, dove tuttavia non ebbe molta fortuna e fu costretto a lasciare anzitempo la società. Quindi il Calenzano, il Real Forte Querceta e infine il Seravezza , nel quale Inglese ha disputato due stagioni, coronate dalla promozione in Eccellenza.
Leggi tutto...
 
Pontedera, sette reti all'Urbino Taccola pensando alla trasferta di Ancona Stampa
Lega PRO
Scritto da Maurizio Ribechini   
Venerdì 12 Settembre 2014 14:00
Il Pontedera si prepara alla trasferta di Ancona, gara in programma per domenica alle ore 12.30. I granata si presentano a questo appuntamento un po' a sorpresa in testa e a punteggio pieno e cercheranno di dare continuità al bel gioco finora espresso e ai buoni risultati ottenuti. Mister Paolo Indiani avrà tutti i giocatori a disposizione ad eccezione del centrocampista Della Latta, che deve scontare la seconda giornata di squalifica dopo l'espulsione all'esordio a Ferrara. Nell'ultima amichevole, giocata ieri sera contro l'Urbino Taccola (formazione di Eccellenza), i granata hanno vinto per 7-1, con tripletta di Cesaretti, doppietta di Settembrini e gol di Della Latta e Gigi Grassi.
 
Tuttocuoio, tutto pronto per l'arrivo dell'Ascoli Stampa
Lega PRO
Scritto da Redazione   
Venerdì 12 Settembre 2014 12:20

In vista della terza partita di campionato tra Tuttocuoio e Ascoli (domenica, ore 14,30, stadio comunale E. Mannucci di Pontedera) si è svolta  ieri la  partita di allenamento contro i giovanissimi nella quale mister Max Alvini ha fatto disputare due tempi da 45 min. Nel primo tempo la squadra si è schierata con Bacci, Pacini, Zanchi, Konate, Colombini, Falivena, Ingrosso, Serrotti, Deiola, Colombo, Gioè.

Nel secondo tempo con Morandi, Mulas, Mancini, Salustri, Ribechini, Pane, Gargiulo, Vitale, Gelli, Tempesti, Cherillo.

E' tornato a disposizione di Alvini il difensore Ingrosso, mentre Balde ha ripreso a correre facendo allenamento differenziato. In bella evidenza nel primo tempo la coppia Gioè – Colombo, e nel secondo tempo buoni spunti di Gelli e Tempesti.

La squadra oggi si allenerà alle ore 16,00 al “Leporaia” e domani la consueta rifinitura che porterà alla gara contro l'Ascoli.

Leggi tutto...
 
Pisa, il Coni respinge il ricorso Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Redazione   
Venerdì 12 Settembre 2014 11:15

Il Coni ha respinto il ricorso del Pisa per il ripescaggio in serie B. L’Alta corte di giustizia sportiva si era riunita giovedì sera per decidere ilricorso dei nerazzurri e gli altri collegati ad esso, contro la decisione della Figc sul ripescaggio del Vicenza. Il Pisa ha già fatto sapere che ricorrerà al Tar del Lazio per un maxi risarcimento.

Il Tribunale sportivo inoltre si sarebbe preso 20-30 giorni di tempo per pubblicare le motivazioni.

Fonte: Il Tirreno

 
SPEZIA "ESAME" IN IRPINIA PER LE AQUILE DI BJELICA Stampa
Serie B
Scritto da Bruno Fazzini   
Venerdì 12 Settembre 2014 10:57
Delicata  trasferta dei ragazzi di Bjelica sabato pomeriggio al “Partenio”, l’allenatore nell’ultima conferenza stampa traccia le sue linee guida, con semplicità e pacatezza fa intendere che la sua “dottrina” verrà fuori, "Andiamo ad Avellino – chiarisce Bjelica – per portare a casa i tre punti,  quindi vuol dire vincere, perché questo è il mio modo di giocare, non vedo la differenza tra le gare in casa e in trasferta, nelle ultime due recenti gare esterne (compresa la coppa) la squadra non mi è piaciuta affatto , il confronto di domani viene affrontato in maniera diversa, prima di affrontare il Frosinone, eravamo reduci dalla sconfitta di Varese. “ Predico tanta umiltà e tanta pazienza, voglio vedere giocare di squadra – associa il Croato -  voglio un atteggiamento aggressivo sin dall’inizio, noi dobbiamo fare la gara, e non mi piace vedere le giocate solo di contropiede”.
Leggi tutto...
 
Il difensore Andrea Tiritiello è il nuovo acquisto del Poggibonsi targato Fusci Stampa
Serie D
Scritto da Redazione   
Venerdì 12 Settembre 2014 10:48

Dopo molte stagioni importanti nelle giovanili amaranto, il difensore centrale classe '95,  Andrea Tiritiello, è stato svincolato dal Livorno in estate. Capitano della Primavera nella passata stagione, in cui ha collezionato alcune presenze in serie A, non era riuscito a trovare alcuna compagine interessata a lui durante la sessione estiva del calciomercato.

Leggi tutto...
 
Lucchese e Savona non si incontrano da 29 anni. Le curiosità Stampa
Lega PRO
Scritto da Massimo Stefanini   
Venerdì 12 Settembre 2014 10:40

Numeri. Asettici ok. Ma che se interpretati esprimono già spunti e fotografano situazioni. Una curiosità statistica in questa terza giornata di Lega Pro serie C unica, nel girone B. Se in serie D ritorna dopo 32 anni il derby tra Robur Siena e San Giovanni Valdarno (l’ex Sangiovannese che negli anni ’70 ha militato per molti campionati in serie C vantando anche una finale di Coppa Italia di C perduta contro il Lecco nel 1977), con bianconeri e valdarnesi che non si incontrano dal 1982, c’è un’altra gara, appunto in C, che ritorna dopo molto tempo. 29 anni per la precisione, almeno a Lucca.  La partita

Leggi tutto...
 
Stasera c'è il Prato a L'Aquila Stampa
Lega PRO
Scritto da Stefano Chini   
Venerdì 12 Settembre 2014 04:32
Il Prato torna in campo oggi al Fattori di L'Aquila contro i rossoblù abruzzesi. La partita riporta alla mente la semifinale play-off del 2011, quando al Lungobisenzio nel match di ritorno i lanieri si imposero 2-1 con un gol subito e due segnati oltre il 90'. Adesso, però, è tutta un'altra storia. Le due squadre hanno raccolto solo un punto in queste prime due giornate e il Prato viene dalla batosta casalinga maturata nel secondo tempo col Tuttocuoio. L'entusiasmo in riva al Bisenzio ha bisogno di essere alimentato, ecco perchè il match di oggi (il primo del lungo spezzatino del girone B di Lega Pro che si chiuderà domenica sera) assume contorni importanti. Il tecnico Vincenzo Esposito ha cercato di preparare al meglio la partita. In Abruzzo, ha portato 20 giocatori e deciderà all'ultimo la formazione da schierare. 
Leggi tutto...
 
TRIATHLOM DAYS A LIVORNO E CALCI (PI) Stampa
Altri sport
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Venerdì 12 Settembre 2014 07:27

 

 

E' pronto, in questo secondo fine settimana del mese di settembre a ripartire il progetto del Comitato Regionale Toscana della Fitri intitolato "Triathlon Days 2014". Con questa iniziativa, il comitato intende promuovere raduni riservati ai più giovani. Durante la pausa degli ultimi mesi, le giovani leve toscane sono state impegnate in competizioni ufficiali.

Ora la macchina organizzativa della Fitri regionale riporta l'attenzione sul futuro dello sport multidisciplinare. Sabato 13 settembre saranno protagonisti del raduno, a Livorno, gli atleti delle categorie giovanissimi, mentre domenica 14 saranno di scena a Calci (PI) i ragazzi delle categorie giovani.

Leggi tutto...
 
ELBAMAN TRIATHLON 2014 – X Edizione 28 SETTEMBRE 2014 Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Venerdì 12 Settembre 2014 08:18

X edizione di Elbaman Triathlon, competizione internazionale che ogni anno porta atleti da tutto il mondo all’Isola d’Elba per un evento unico nel suo genere in Italia.

 


Marco Scotti organizzatore

 

Elbaman è infatti la sola gara della penisola che si disputa sulle distanze del mitico “Ironman”.

Ma cos’è il triathlon ? Sport in fortissima crescita di popolarità prevede una competizione dove gli atleti partecipanti devono prima nuotare, poi pedalare ed infine correre senza alcuna interruzione tra le prove.

Tra una prova e l’altra gli atleti fanno centro nella cosiddetta “Zona Cambio” dove hanno a disposizione uno spazio per il deposito della bici e degli effetti personali di cambio per poter affrontare la frazione successiva. Ed il tempo durante il cambio, non viene fermato, quindi anche questa fase è di fondamentale importanza per l’esito finale della competizione.

Il triathlon viene disputato su diverse distanze, dalle più abbordabili promozionali e sprint con 750m di nuoto, 20km di ciclismo e 5km di podismo o la già più impegnativa distanza olimpica dove sono 1500 i metri di nuoto, 40km in bici ed infine 10km di corsa. Appunto denominata “olimpica” perché affrontata alle olimpiadi sin dalla sua introduzione a Sydney 2000.

 

RADIO BRUNO RADIO UFFICIALE DELL’EVENTO ACCOMPAGNERA’ L’EVENTO CON MUSICA E SPETTACOLO SINO A TARDA SERATA

 

 

Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 Succ. > Fine >>