News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

  

 

  

Empoli, Marcello Carli: ” Non sono deluso" Stampa
Empoli FC
Scritto da Redazione   
Martedì 21 Aprile 2015 16:42
Dopo la brutta sconfitta rimediata contro la Lazio ci si aspettava un vero e proprio riscatto da parte dell’Empoli, una reazione d’orgoglio che potesse trasformare la rabbia per la gara persa in energia positiva. Ma contro il Parma probabilmente il riscatto per la squadra di Sarri è arrivato soltanto a metà. Guai però a guardare il pareggio contro i gialloblù soltanto come un occasione sprecata.
Parola del Ds azzurro Marcello Carli che dopo il 2-2 contro la squadra di Donadoni vede il bicchiere mezzo pieno. «Non credo che i ragazzi non siano riusciti a riscattarsi – dice Carli – la squadra ha creato, ha giocato è andata sotto all’inizio e poi ha saputo reagire. Nel secondo tempo abbiamo anche sfiorato il 3-1 che poteva chiudere la gara. L’unico errore è stato quello di pensare di poter gestire il vantaggio, un atteggiamento che poi ha permesso al Parma di rimettere in piedi la partita. Ma non posso essere deluso dalla gara che hanno fatto i ragazzi – prosegue – abbiamo fatto questo errore ma per il resto abbiamo fatto una buona partita e siamo comunque riusciti a conquistare un risultato positivo.
Leggi tutto...
 
Ufficiale: il Parma è all’asta Stampa
Serie A
Scritto da Redazione   
Martedì 21 Aprile 2015 16:39
Attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale, il Parma Football Club ha comunicato che da oggi la società è a tutti gli effetti in vendita. Prezzo di base per l’asta, 20 milioni di euro, con le offerte attese entro il 6 maggio 2015, data in cui il Parma dovrà avere un nuovo proprietario. Di seguito il comunicato del club:
Leggi tutto...
 
Prato, l'ammazza-grandi che deve ancora salvarsi Stampa
Lega PRO
Scritto da Maurizio Ribechini   
Martedì 21 Aprile 2015 16:02
Il Prato è una delle squadre più "strane" della Lega Pro girone B. I lanieri infatti avevano cominciato questa stagione con le attenzioni di molti addetti ai lavori che li avevano indicati come i possibili out-siders del campionato, vedendo la squadra pratese come una seria candidata ai play-off. I risultati ottenuti hanno però riportato presto coi piedi per terra mister Esposito e soci, dal momento che la squadra bianco-azzurra ha trascorso la maggior parte della stagione in zona play-out. Nonostante questo i lanieri hanno una caratteristica molto particolare: sono la vera "ammazza-grandi" del girone B.

L'ultima dimostrazione c'è stata domenica quando ha interrotto la serie positiva del Teramo capolista, infliggendogli un KO per 1-0 che è stata la prima sconfitta dopo 24 partite utili di fila per gli abruzzesi. 
Leggi tutto...
 
Lega pro, calendario e incroci salvezza delle toscane coinvolte. Pontedera arbitro. Decideranno gli scontri diretti. Pisoiese sfavorita in caso di classifica avulsa Stampa
Lega PRO
Scritto da Massimo Stefanini   
Martedì 21 Aprile 2015 11:15

Domenica prossima la Lega Pro girone B giocherà tutta insieme, alla stessa ora, le 15. E’ la prima volta dall’inizio del campionato e siamo alla 36^ giornata, in cui si deroga al cosiddetto spezzatino. Tutto ciò nel rispetto della concomitanza nel momento in cui si decidono le stagioni. Poi il raggruppamento con le toscane dovrà esibirsi due volte di sabato perché la domenica toccherà alternativamente agli altri due gironi. 4 le toscane che ancora devono centrare i loro obiettivi. Se il Pisa è stato una delusione (voto 5), Pontedera da Oscar perché ripetersi è più difficile che stupire per la prima volta ( e a gennaio ha perduto anche Grassi) quindi voto 7,5, se Tuttocuoio e Lucchese che viaggiano a braccetto a 47 punti e domenica si sfidano al Mannucci rappresentano le rivelazioni (i rossoneri dopo aver operato una rivoluzione copernicana nell’organico e ancora prima nella dirigenza), voto 7, alle altre per il momento non diamo punteggi, in attesa di verificare se arriveranno alla salvezza diretta, senza passare dalle forche caudine dei playout, 

Leggi tutto...
 
La Fiorentina perde in casa con il Verona, 0-1 al 90' dopo aver sbagliato un rigore con Diamanti. Si fa male Babacar Stampa
Serie A
Scritto da Massimo Stefanini   
Lunedì 20 Aprile 2015 22:40

La Fiorentina con l’occasione di recuperare punti per l’Europa passando dal campionato, addirittura vincendo riducendo il gap pure con il secondo e terzo posto che conducono in Champion’s  League. Montella fa turnover, con Ilicic e Gilardino nell’undici di partenza, così come Rosi. Borja Valero e Pizarro in tribuna. Il Verona di Mandolini contiene e la Viola che attacca, il clichè tattico è ben chiaro sin dall’avvio, con l’ex Toni in mezzo all’area pronto a finalizzare. Primi 20’ senza sussulti, un paio di chance per Ilicic con due rasoiate parate e una conclusione di Lazzari di pochissimo a lato. Mandolini accusa Diamanti di essere sempre per terra, un paio di ripartente scaligere con Jankovic. L’ex Livorno e Prato ci prova su punizione al 28’ ma la sfera finisce alta. Il primo tempo finisce 0-0. Negli ultimi 315’ solo il gol di Babacar a Kiev,

Leggi tutto...
 
A DEBORAH PINI LA FASCIA DI RADIO BRUNO Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Lunedì 20 Aprile 2015 17:45

 

 

E' Deborah Pini una delle nuovissime premiate di MissArte Moda Italia il Concorso di Sassopisano le quali finali nazionali sono in programma per agosto 2015 dal 26 al 30.

Deborah Pini che potete ascoltare nella nostra intervista esclusiva ha ricevuto la fascia di Radio Bruno Toscana! E' una campionessa di Hip Hop.

 

 
Primi verdetti nei campionati dilettantistici: lo Sporting Cecina sale in Promozione così come il Roselle e la Vaianese Impavida Vernio Stampa
Promozione
Scritto da Redazione   
Lunedì 20 Aprile 2015 13:16

   Nuovi verdetti emessi dai campionati dilettanti. Promosse dalla Seconda alla Prima matematicamente, con la giornata di ieri Folgor Marlia, Chiantigiana, Virtus Leona (in attesa della ratifica della vittoria a tavolino contro lo Strada) e Neania Casteldelpiano. In Promozione dalla Prima arrivano Sporting Cecina e Roselle. Un vincitore anche in Terza girone A a Lucca, il Corsanico, formazione di una delle frazioni di Massarosa.

Leggi tutto...
 
Quattro toscane coinvolte nella bagarre salvezza Stampa
Lega PRO
Scritto da Maurizio Ribechini   
Lunedì 20 Aprile 2015 15:18
Quando mancano 270 minuti alla fine del campionato nel girone B c'è una vera e propria bagarre per la lotta salvezza.
Esattamente metà delle squadre partecipanti al torneo rischiano ancora la retrocessione, ma tralasciando le ultime tre (Savona, San Marino e Pro Piacenza) che hanno un ritardo più consistente, ci sono ben sette squadre racchiuse in appena due punti. A 41 punti troviamo la Carrarese che dopo le ultime due sconfitte consecutive (pur a fronte di altrettante buone prestazioni, su campi difficili) ha visto ridurre drasticamente il proprio vantaggio sulla zona calda. A 40 punti troviamo ben quattro formazioni: Gubbio e Santarcangelo (che ieri si sono annullate a vicenda con un pareggio 1-1) e le due toscane Grosseto e Prato, i primi dopo il pareggio di San Marino, i secondi dopo la preziosa e inattesa vittoria sul Teramo.
Leggi tutto...
 
TRIATHLON CORTONA Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Lunedì 20 Aprile 2015 10:58

 

 

Stanno per essere ultimati i preparativi in vista del “III duathlon MTB città di Cortona”. La gara si svolgerà sabato 25 Aprile presso la località Tavarnelle, ai piedi della città di Cortona. L'evento, che rientra nell'ambito della Coppa Toscana di Triathlon (competizione a tappe allestita anche quest'anno dal comitato toscano della Fitri), è organizzato dalla società Vis Cortona Triathlon, in collaborazione con la polisportiva Val di Loreto ed il comune di Cortona. La manifestazione si disputerà su distanza sprint: la prima frazione podistica misura 3 km con percorso monolap, la frazione in sella alla mountain bike prevede due giri da 7,5 km circa l'uno (totale 15 km) e l'ultima frazione (ancora podistica) verrà corsa su un giro unico di 1,5km. Il regolamento della kermesse e le modalità di iscrizione sono disponibili sul sito internet ufficiale della società Vis Cortona www.viscortonatriathlon.it. Gli organizzatori puntano a ripetere il grande successo riscosso l'anno scorso, in occasione della seconda edizione. Il ritrovo, presso il campo sportivo località Tavernelle, è previsto alle ore 9. Dalle 9,45 alle 10,45, apertura zona cambio. Alle 11 il via alla gara. Alle 13 pasta party e porchetta party.

 
GRANDE SUCCESSO PER LA AVON RUNNING A FIRENZE Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Lunedì 20 Aprile 2015 08:30


 

Una festa di grande successo  a Firenze per la seconda tappa del tour benefico organizzato da Avon Cosmetics insieme a Firenze Marathon: sport, solidarietà, musica, animazione e testimonial d’eccezione.

Avon Running, la Corsa delle Donne organizzata da Avon Cosmetics, in collaborazione per la tappa fiorentina con Firenze Marathon, è tornata anche quest'anno nel capoluogo toscano: nella mattina la magnifica Piazza Santa Croce è stata teatro di una festa sportiva e solidale di grande successo, la seconda tappa dell’edizione 2015 di Avon Running Tour. Migliaia di cuori che hanno battuto all’unisono per un obiettivo comune: lottare contro la violenza domestica e a favore di tutte le donne. Un ricordo particolare e sentito a Irene Focardi, alla cui memoria è stato dedicato un minuto di silenzio.

Il sole si è fatto attendere, ma in tarda mattinata è uscito a scaldare gli animi in festa di tutti i runner presenti. Più di 3.000 le sacche gara vendute e migliaia le runner e i runner che hanno corso la 10 km e 5 km, partite alle 10.00 da Piazza Santa Croce, un grandissimo successo! Hanno corso con noi anche il sindaco di Firenze Dario Nardella, l’Assessore allo Sport Andrea Vannucci, ed erano presenti allo start Federica Giuliani, Presidente della Quinta Commissione Sport e Cultura, il BISONTE FIRENZE, la squadra di pallavolo femminile fiorentina che ha debuttato quest’anno in serie A1, rappresentata dall’allenatrice Francesca Vannini, testimonial della tappa.

Emily Bulukin è stata la prima runner a tagliare il traguardo della 10km e Giovanni Gamberi il primo degli uomini. Sofia Dettori la prima dei 5km, Viola Caldarelli seconda e Lucia Samuelli terza. Il primo uomo dei 5km è stato Lorenzo Perra, Assessore al Bilancio del Comune Di Firenze.

Dopo un sabato iniziato alla grande con l’apertura del Villaggio Avon Running, con musica di Radio Bruno, animazione e corsi di WellDance®, la domenica è partita ancora all’insegna di una grande energia collettiva: riscaldamento di WellDance®, intrattenimento per il pubblico, attività e gadget agli stand degli sponsor, make up e consigli di bellezza al punto Avon e molto altro ancora, per arrivare con entusiasmo allo start della corsa.

RADIO BRUNO RADIO UFFICIALE DELL’EVENTO , è stata presente nella due giorni con l’animazione e musica in p.zza Santa Croce!

 

 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>