News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

  

 

  

QUESTO MERCOLEDI TURNO INFRASETTIMANALE DEL PISA Stampa
Ac Pisa 1909
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 31 Marzo 2015 09:15

 

Nessuna pausa per i nerazzurri dopo l’anticipo di venerdì scorso contro il Prato.
La squadra infatti si è allenata nei giorni di sabato e domenica per prepararsi al prossimo impegno di campionato che, visto l’anticipo del match a mercoledì 1 aprile (ore 19.30) è davvero dietro l’angolo.
Anche ieri pomeriggio la squadra si è allenata sul prato dell’Arena agli ordini di mister Christian Amoroso: tutti presenti in campo a parte i lungo degenti Dicuonzo e Rozzio.
Oggi pomeriggio ancora lavoro sul prato dell’Arena e leggera rifinitura posticipata a mercoledì mattina per arrivare al meglio all’impegno allo stadio dei Marmi.

 

POTRETE SEGUIRE CARRARESE-PISA SU RADIO BRUNO F.M. 102.8 QUESTO MERCOLEDI' DALLE 19:15 circa e non dimenticate la nostra APP ufficiale e lo streaming

 
A PASQUA TUTTI AL MUSEO Stampa
News
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 31 Marzo 2015 08:12

Sciopero ritirato per Pasqua e Pasquetta agli Uffizi e negli altri musei statali fiorentini. E' stato siglato, al ministero dei Beni culturali, l'accordo con i sindacati per l'inserimento della clausola sociale, idonea ad assicurare la stabilità dei livelli occupazionali e retributivi, nei bandi di appalto dei servizi aggiuntivi delle gallerie. A firmare l'intesa, il ministro Dario Franceschini e Filcams Cgil, Fisascal Cisl e Uiltucs Uil.

 
ENRICO BRIGNANO TEATRO VERDI MONTECATINI TERME (PT) VINCI I BIGLIETTI CON RADIO BRUNO PER IL 9 APRILE Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 31 Marzo 2015 08:00

 

 GIOVEDI' 9 E VENERDI 10 APRILE 2015

TEATRO VERDI MONTECATINI TERME (PT)

ENRICO BRIGNANO IN

EVOLUTIONSHOW!

 

Vinci in biglietti con Radio Bruno tenta la fortuna  scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   NOME+BRIGNANO+NUMERO DI TELEFONO

POTRESTI VINCIRE 2 BIGLIETTI  OMAGGIO SOLTANTO PER GIOVEDI' 9 APRILE!

 

 

Dopo il successo di Rugantino in Italia e la conclusione trionfale del tour a New York sul palco di un teatro di Broadway, Enrico Brignano torna a raccontare i nostri tempi con uno show tutto nuovo, dedicato all'evoluzione dei comportamenti e al nostro rapporto ormai vitale con la tecnologia
"Un'evoluzione è un destino.", diceva Thomas Mann.
"Le specie non sono immutabili; ma sono la conseguenza di qualche altra specie generalmente estinta.", diceva Darwin.
Allora, se il destino dell'uomo deve cambiare, è mutante...
Queste sono le prime riflessioni che hanno portato Brignano a decidere di fare uno spettacolo nuovo, sull'evoluzione umana.
Questo spettacolo darà una risposta a tutte le domande che ci facciamo ogni giorno, e per tutte le domande c'è sempre un'unica risposta....Guarda su Internet.
In due ore, Brignano racconterà millenni di storia, dal paradiso terrestre al digitale terrestre, dalla mela di Adamo alla mela di Jobs, dal fossile al missile.
Ma se nulla si crea e nulla si distrugge, perché al cambio di stagione ci rimane un sacco di roba fuori dall'armadio?


 

Leggi tutto...
 
ALLARME MENINGITE IL VIA ALLE VACCINAZIONI Stampa
News
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 31 Marzo 2015 09:09

 

Vaccinazione gratis per under 45, profilassi per 120 persone - Vaccinazione gratuita fino all'età di 45 anni e richiamo, sempre senza spese, dopo dieci anni dalla prima vaccinazione per i ragazzi tra gli 11 e i 18 anni. Lo ha disposto la Asl 11 di Empoli (Firenze) in accordo con la Regione Toscana dopo il terzo caso in un mese di morte provocata da meningococco di tipo C. Sono 120 le persone interessate dalla profilassi. Una unità di crisi si è riunita già dalle 19 di ieri. La Asl ha attivato tre linee telefoniche fisse e una mobile attive h24 ed il pronto soccorso è stato attivato per sopportare un previsto afflusso maggiore di persone. Oggi pomeriggio la giunta regionale della Toscana, è stato riferito nel corso di una conferenza stampa della Asl, approverà una delibera per il richiamo gratuito dei ragazzi nella fascia 11-18 anni per il meningococco di tipo C. In questi giorni sarà a Empoli per dare un supporto anche il responsabile dell'Asl 10 di Firenze delle malattie infettive, Massimiliano Di Pietro.

 
FESTIVAL D'EUROPA 2015 Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 31 Marzo 2015 09:00

Lunedì 6 e Martedì 7 aprile  torna a Santa Maria a Monte  il FESTIVAL D’EUROPA!!!!!!!, con visite guidate alla città sotterranea , al sito archeologico della rocca , al museo civico dedicato alla beata Diana Giuntini e alla casa Carducci.

Mercatini, arti e mestieri, animazione di strada , degustazione di prodotti locali con percorsi enogastronomici lungo le vie del paese, mostre di quadri e sculture  e la tradizionale processione delle paniere il Lunedì dell’Angelo!!!!!!!! Iniziativa realizzata con il contributo della fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato………. scopri il programma!!!!!!  comune.santamariaamonte.pi.it

 

 
STASERA ARRIVA L'ITALIA Stampa
Calcio Internazionale
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 31 Marzo 2015 08:07

 

Bulgaria e Italia giocheranno questa sera alle 20.45 a Sofia una partita del girone di qualificazioni per gli Europei di calcio che si terranno in Francia nel 2016. Per l’Italia e la Bulgaria sarà la quinta partita del girone di qualificazione. L’Italia è messa molto bene: ha 10 punti come la prima in classifica, la Croazia, ed è ancora imbattuta (la Bulgaria è invece quarta a quattro punti). In contemporanea a Bulgaria-Italia si giocherà anche Croazia-Norvegia, una partita fra le altre due squadre più forti del girone: nel caso di vittoria contro la Bulgaria e di pareggio fra Croazia e Norvegia, l’Italia otterrebbe il primo posto nel girone con due punti di vantaggio sulla Croazia.

L’Italia arriva alla partita contro la Bulgaria dopo una settimana di notevoli polemiche. Poco dopo le convocazioni, l’allenatore della nazionale Antonio Conte era stato criticato dall’allenatore dell’Inter Roberto Mancini per aver convocato due “oriundi”, cioè giocatori nati e cresciuti all’estero ma col passaporto italiano: il 28enne attaccante italo-brasiliano Éder Citadin Martins e il 26enne centrocampista argentino Franco Vázquez, che giocano rispettivamente nella Sampdoria e nel Palermo. Ieri si è sviluppata un’altra polemica, questa volta con la Juventus: lo staff medico della nazionale – da anni molto apprezzato e rispettato – aveva fatto sapere che durante l’allenamento di venerdì mattina il centrocampista della Juventus Claudio Marchisio aveva subìto un infortunio al legamento del ginocchio, che lo avrebbe costretto a rimanere fermo per un periodo compreso fra i sei e gli otto mesi. La Juventus ha fatto eseguire nuovi controlli medici sul ginocchio del giocatore, che «hanno escluso lesioni del legamento crociato anteriore». Ieri, nella conferenza stampa pre-partita, Antonio Conte si è lamentato di essere in una condizione di «polemica perenne».

Il caso Marchisio


Leggi tutto...
 
GRANDE SUCCESSO PER LA STRACARRARA Stampa
Eventi e spettacoli Radiobruno
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Lunedì 30 Marzo 2015 13:25

 


Un grande week-end di sport quello vissuto per la 7° edizione della Stracarrara che ha visto oltre 1.300 atleti partecipanti, nelle varie categorie valevoli per il titolo toscano mentre il sabato sono stati oltre 500 i bambini, accompagnati dai propri genitori e familiari, a partecipare alla Stracarrarina sui 60 metri della pista di atletica. Ottima l'organizzazione dello staff opertivo e dei volontari mentre l'allestimento del villaggio è stato degno di una finale di campionato italiano. Radio Bruno, radio ufficiale di questo indimenticabile evento, ha allietato tutti i presenti con la propria musica mentre Maurizio Zini, ha intervistato in diretta nazionale, Francesco Pellegrini dello staff organizzativo.

Ecco la fotocronaca della due giorni sportiva.

 
Lega Pro, a sei giornate dalla fine poche toscane in lotta per un obiettivo Stampa
Lega PRO
Scritto da Maurizio Ribechini   
Lunedì 30 Marzo 2015 15:25
Quando mancano sei giornate alla fine del campionato di Lega Pro, la maggior parte delle formazioni toscane non ha praticamente più alcun obiettivo da richiedere a questo campionato. In particolare è il caso di Pontedera, Tuttocuoio, Lucchese e da ieri sera pure la Carrarese, le quali hanno superato la fatidica quota 40 punti che nella sostanza assicura la salvezza e una conclusione di torneo molto tranquilla. Sempre parlando dei quartieri bassi della graduatoria, abbastanza tranquillo può sentirsi pure il Grosseto che dopo la vittoria di sabato ha 4 punti di vantaggio sulla zona play-out, anche se per poter festeggiare la salvezza ai "torelli" mancano ancora 3-4 punti. 
Leggi tutto...
 
LA VITA DI PAOLO ROSSI IN MOSTRA Stampa
News
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Lunedì 30 Marzo 2015 11:09

 

Gaiole in Chianti dedica una mostra alla vita sportiva e alla vita privata di Paolo Rossi. Sarà allestita negli spazi delle ex Cantine Ricasoli dal 5 aprile e rimarrà aperta per tutto il mese. La mostra darà particolare rilievo alla vittoria dell’Italia al mondiale di calcio del 1982, in Spagna, con maglie, tute, e oggetti originali. Ci saranno anche kit di gioco indossati dal campione e per la prima volta utilizzati in una “personale” a lui dedicata, oltre alle maglie delle squadre avversarie degli azzurri nel 1982.

Proposti anche pezzi dei mondiali 1978 in Argentina e quello del 1986 in Messico. Esposti inoltre il Pallone e la Scarpa d’oro, le medaglie e altri gioielli della vittoria mondiale in Spagna. Saranno realizzate importanti istallazioni audiovisive e ricreato il campo da calcio del 1982, con l’atmosfera della finale contro la Germania. Nella mostra non mancheranno gli spazi dedicati ai club in cui Paolo Rossi ha militato: Juventus, Vicenza, Perugia, Milan, Como, Verona e quelli focalizzati sulla sua vita privata e sulle sue passioni.

Leggi tutto...
 
MENINGITE-UN'ALTRA VITTIMA NELL'EMPOLESE Stampa
News
Scritto da Redazione   
Lunedì 30 Marzo 2015 12:21
Se confermato, è terzo caso nella zona
 
EMPOLI (FIRENZE), 30 MAR - Un'infermiera di 34 anni di Vitolini di Vinci (Firenze) è morta ieri sera, all'ospedale di Empoli, per sospetta meningite. Se confermato, sarebbe il terzo decesso in poco tempo nel territorio dell'Asl 11. Sarebbe già in corso la profilassi tra i colleghi della donna e si starebbe valutando la chiusura precauzionale del reparto dove lavorava.
Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>