News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

Lega PRO
Dopo 440 minuti la Lucchese ritorna a segnare in trasferta e con Raicevic sbanca San Marino Stampa
Lega PRO
Scritto da Massimo Stefanini   
Sabato 22 Novembre 2014 18:10

Enzo Ferrari sosteneva che era meglio avere dalla propria parte uomini fortunati. E aveva ragione. Bravo e fortunato Galderisi che esordisce sulla panchina rossonera con un successo di fondamentale importanza per risollevare morale e classifica della Lucchese che ritorna al gol in trasferta dopo 440 minuti (dall’inutile prodezza balistica di Boilini a Prato) e sfrutta i dolci regali natalizi elargiti con un mese di anticipo dal San Marino. Ma il successo, comunque meritato, non ha certo il sapore dell’impresa titanica. Senza Risaliti (tre giornate di squalifica), Boilini e Calcagni, anche loro appiedati dal giudice sportivo e Vittiglio infortunato (ne avrà per 4 mesi, si dovrà operare al ginocchio), Nolè e compagni scontano ancora paure ed incertezze, bloccati psicologicamente. E siccome il Nanu nazionale non ha la bacchetta magica, 

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Tuttocuoio pareggia in casa con il Teramo, il Grosseto vince grazie al solito Pichlmann Stampa
Lega PRO
Scritto da Massimo Stefanini   
Sabato 22 Novembre 2014 17:01

Il Teramo blocca l’emorragia di risultati negativi in Toscana dopo l’1-3 di Pisa e l’1-4 di Pistoia e trova un pareggio al Mannucci di Pontedera contro un discreto Tuttocuoio che forse, a livello inconscio non aveva ancora metabolizzato lo 0-4 di Gubbio. Un paio di chance per i neroverdi, una in mischia per Balde, imbrigliato Colombo, gli abruzzesi (domenica prossima di scena a Lucca) hanno dimostrato comunque di essere un discreto complesso, con il tandem Lapadula (subentrato a Bucchi) e Donnarumma che può mettere in difficoltà ogni difesa. Finisce 0-0

Vince il Grosseto nel finale

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Reggiana-Prato 4-0 risultato finale Stampa
Lega PRO
Scritto da Stefano Chini   
Sabato 22 Novembre 2014 16:48
REGGIANA :Feola, Andreoni, Mignanelli, Angiulli, Spanò, Sabotic, Tremolada, Bruccini, Ruopolo, Maltese, Siega. A disposizione: Messina, de Giosa, Parola, Palumbo, Alessi, Vernocchi, Sinigaglia. Allenatore: Colombo.
PRATO: Brunelli, Bandini, Grifoni, Ghidotti, Dametto, Rickler, Romanò, Tassi, Ogunseye, Fanucchi, Bocalon. A disposizione: Ivusic, Bagnai, Bengala, Pasa, Gabbianelli, Fofana, Rubino. Allenatore: Esposito.
ARBITRO: Amoroso di Paola (Sbrescia di Castellammare e Grossi di Frosinone) 
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
DOMENICA ORE 14.30 DERBY PISTOIESE-PONTEDERA AL MELANI, LE TRE DOMANDE A MISTER LUCARELLI Stampa
Lega PRO
Scritto da Omar Bonelli   
Venerdì 21 Novembre 2014 21:02

Altro derby al Melani per la Pistoiese che affronterà nella quattordicesima giornata il Pontedera domenica alle ore 14.30, l'intervista al mister arancione Cristiano Lucarelli.

 

Prima partita senza l'attaccante Romeo che starà fermo due mesi per un grave  infortunio, temi che i ragazzi che domenica scenderanno in campo, risentiranno di questa assenza pesante dal punto di vista caratteriale oltre che tecnico?

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Carrarese, Cellini: "Potevamo fare di più. Punto a tornare in Serie B. Vi racconto il Buffon presidente..." Stampa
Lega PRO
Scritto da Redazione   
Venerdì 21 Novembre 2014 16:50

Seconda giovinezza a Carrara per uno dei bomber più prolifici del calcio italiano, ovvero Marco Cellini. La punta di origine fiorentina è tornato sugli standard di rendimento elevato che l'avevano visto protagonista per tanti anni in Serie B. Il diggì Turotti l'anno scorso l'ha voluto fortemente alla corte gialloblù e con sette reti è il miglior marcatore dei carrarini in campionato. Il classe '81, dopo il poker inflitto sabato alla Pro Piacenza, si è raccontato in esclusiva a TuttoLegaPro.com.

Nove pareggi in tredici giornate: siete abbonati al segno X. Il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto?

"Non credo possiamo essere soddisfatti del nostro inizio. Alcuni episodi sfortunati ci sono costati diversi pareggi in extremis e abbiamo pagato caro alcune disattenzioni. Potevamo avere sicuramente qualche punto in più".

Sabato avete ritrovato la vittoria: per lei una gara leggendaria con ben quattro reti segnate...

"Una partita perfetta. Neanche nei sogni un attaccante pensa mai di riuscire a fare quattro gol nella stessa sfida. Non mi era mai capitato. E' stato qualcosa di eccezionale".

Intanto è balzato a quota sette centri: punta al trono di re dei bomber?

"Non ho mai guardato la classifica cannonnieri. I gol sono importanti quando portano punti. Giocarsi anche quell'obiettivo sarebbe bello, ma manca ancora tantissimo alla fine del campionato. E' troppo presto per pensarci...".

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 408