News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale
   

  PER SEGUIRE IL CALCIO                   FEMMINILE 

Lega PRO
Il Prato elimina la Pistoiese ai rigori Stampa
Lega PRO
Scritto da Stefano Chini   
Mercoledì 22 Ottobre 2014 17:59

PRATO: Ivusic, Bandini, Eguelfi, Bengala, Dametto, Ghidotti, Pasa, Cavagna, Rubino, Gabbianelli, Ogunseye.

PISTOIESE: Olczak, Celiento, Falasco, Ciciretti, Piana, Pasaini, Provenzano, Saric, Coulibaly, Piscitella, Frugoli.

ARBITRO: Baldicchi di Città di Castello 

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Lega Pro, ecco il programma di questa 10a giornata Stampa
Lega PRO
Scritto da Maurizio Ribechini   
Mercoledì 22 Ottobre 2014 17:20
Anche la prossima giornata di Lega Pro vedrà dispiegarsi le partite nel consueto "spezzatino". Ecco qui riepilogate in ordine temporale tutte le partite in programma nel girone B (in grassetto i match con in campo le toscane)

L'Aquila - Pisa sabato 25 ottobre ore 14,30
Pro Piacenza - Savona sabato 25 ottobre ore 15,00
Grosseto - Spal sabato 25 ottobre ore 16,00
Reggiana - Tuttocuoio sabato 25 ottobre ore 17,00

Forlì - Lucchese domenica 26 ottobre ore 12,30
Carrarese - Santarcangelo domenica 26 ottobre ore 14,30
Pistoiese - Teramo domenica 26 ottobre ore 14,30
Ascoli - Gubbio domenica 26 ottobre ore 16,00
San Marino - Ancona domenica 26 ottobre ore 18,00

Pontedera - Prato lunedì 27 ottobre ore 20,45

AddThis Social Bookmark Button
 
Presentazione Galli alla Lucchese: "Progetto convincente". Bacci: "Con lui vogliamo vincere, programma triennale". Stampa
Lega PRO
Scritto da Massimo Stefanini   
Mercoledì 22 Ottobre 2014 14:01

 

 

 Galli ai nostri microfoni

Negli ultimi giorni avevo criticato il presidente Bacci per due motivi: primo per non aver costruito una squadra che fosse un mix tra giovani ed esperti per poter affrontare la categoria in serenità, secondo per non aver preso provvedimenti nei confronti di chi, dopo il suo sfogo sabato scorso dopo il 4^ ko in fila contro l’Ascoli, sul budget speso male o gestito di chi doveva fare il mercato. Mi chiedevo perché allora il dietrofront dopo il summit con i soci lucchesi, se lui è il padrone, lo esortavo comunque a decidere. Se poi, come da lui ammesso, c'erano sinora "padroncini" e , parole del presidente, gente che coltivava il proprio orticello, significa che qualcosa nel processo delicato di adattamento dai dilettanti ai professionisti non è stato deciso nel modo giusto. Critiche, come ha riconosciuto lo stesso imprenditore di Scandicci, che i media gli hanno riservato, dettate sicuramente dall’amarezza nel vedere i rossoneri in quella posizione di classifica. Anzi Bacci va ringraziato perché altrimenti sarebbe stata dura, visto che a Lucca nessuno sembra avere a cuore la Pantera. E allora stavolta, con Giovanni Galli, devo dare atto che il patron ci ha visto giusto.

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Giudice Sportivo: due giornate a mister Braglia, multa per il Prato Stampa
Lega PRO
Scritto da Redazione   
Martedì 21 Ottobre 2014 17:21

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 20-21 Ottobre 2014 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano, relativamente al Girone B:


GARE DAL 17 AL 20 OTTOBRE 2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'
AMMENDA
€ 3.000,00 PRATO SPA perchè propri sostenitori, più volte durante la gara, intonavano cori offensivi verso l'arbitro e l'opposta tifoseria; gli stessi introducevano e facevano esplodere nel proprio settore una potente bomba carta che provocava il leggero ferimento di alcune persone medicate sul posto
€ 1.000,00 TERAMO CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco un petardo di notevole potenza, senza conseguenze

ALLENATORI
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

BRAGLIA PIERO (PISA 1909 ) per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale durante la gara (espulso, r.A.A.).
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Giovanni Galli nuovo direttore generale della Lucchese Stampa
Lega PRO
Scritto da Massimo Stefanini   
Martedì 21 Ottobre 2014 16:41
Clamoroso al Porta Elisa. La Lucchese ha scelto il nome del nuovo direttore generale. Non Fabrizio Lucchesi ex Pisa, no a Rosadini che il presidente Bacci eventualmente avrebbe ricontattato solo per il settore giovanile ma con l’opposizione dei soci lucchesi, si vociferava di un responsabile dell’intera area tecnica. Ed è un nome di lusso, altisonante. Giovanni Galli, ex Nazionale, pisano di nascita, una carriera con la Fiorentina e gli scudetti e le Coppe dei Campioni vinte con il Milan. Galli dovrà dunque rescidenre il contratto da opinionista di Mediaset, giovedì sera avrebbe commentato, come fatto altre volte l’Europa League. Chissà, forse concilierà le due attività. Un colo grosso perché Galli è uomo di carisma, personalità, conoscitore del calcio. Ecco il testo del comunicato stampa della società.
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 388