News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

News
10 anni, minacce a compagno con coltello. Stampa
News
Scritto da Redazione   
Mercoledì 03 Dicembre 2014 23:49

A Livorno, caso segnalato a tribunale minori e servizi sociali

LIVORNO, 03 DIC - Presunto episodio di bullismo in una scuola elementare della provincia di Livorno: tre bambini livornesi di 10 anni avrebbero minacciato un compagno di classe, straniero, con un coltellino a punta rotonda. Tutto sarebbe avvenuto nel bagno della scuola. Una segnalazione sull'accaduto è stata inviata ai servizi sociali e

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Regioni, Rossi: 20 sono troppe Stampa
News
Scritto da Redazione   
Mercoledì 03 Dicembre 2014 13:51

Far dimagrire pubblica amministrazione, no duplicazioni 

FIRENZE, 3 DIC - "Venti regioni sono troppe. Ne bastano 12 e vanno superate quelle a statuto speciale". Lo afferma il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi in un post su Facebook. "La pubblica amministrazione - aggiunge Rossi - deve dimagrire eliminando duplicazioni ed eccessi". In Toscana, ha ricordato, nel 2015 i consiglieri regionali passeranno da 55 a 40, gli assessori da 10 a 8 e le Asl da 16 a 4.
   

Fonte:ansa

AddThis Social Bookmark Button
 
Nasce "Terre di Presepi"-attesi centomila visitatori aspettando il Natale. Stampa
News
Scritto da Redazione   
Lunedì 01 Dicembre 2014 08:08


Una via lunga più di settanta chilometri, fatta di tante tappe e luoghi nella valle delll'Arno  e dell'Elsa, da Firenze a Pisa, dove le colline e gli scorci paesaggistici di queste zone incontrano i presepi artistici e diventano a loro volta presepi naturali per accogliere in un itinerario unico i viaggiatori del nostro tempo. E' questa l'idea di unire quindi tante parrochie e presepisti di diverse cittadine delle due provincie,  che da anni, chi più chi meno, mettono in scena vere e proprie opere d'arte riguardanti la nascita di Cristo.

La presentazione ufficiale si è svolta a San Miniato, dove ogni paese ha pubblicizzato e spiegato il proprio presepe, ognuno dei quali infatti si distingue dagli altri e racchiude spesso la storia della propria comunità con alcune particolarità. "Terre di Presepi", spiega Fabrizio Mandorlini, portavoce del gruppo, <<è una proposta di una rete realizzata con un percorso guidato fra opere artiginali ed artistiche a tema natalizio, destinata a crescere nel tempo e che proporrà nei giorni di Natale e in quelli che lo precedono una dimensione nuova della Toscana da visitare.Sono attesi in tutto oltre centomila visitatori>>.

Castelfiorentino(Fi) propone la Via dei Presepi con oltre cinquanta proposte nel centro storico e con un maestoso presepe di oltre 50mq ricco di suggestivi effetti, Cigoli propone un presepe tecnologico tra i più grandi d'Italia, la parrochia de'Bassi all'Isolotto (Fi)propone un rinnovato presepe artistico che ha richiesto oltre dodici mesi di lavoro,  Lecore (Signa) propone un prespe artistico e contemplativo differenziato ogni anno, a Montopoli val d'Arno (Pi) si ricerca il tradizionale presepe che rievochi quello fatto in molte case italiane, A Nicosia di Calci (Pi) si lavora

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
I Migliori Momenti Di Tutto il Calcio Toscano Minuto Per Minuto Domenica 30 Novembre Stampa
News
Scritto da Francesco Rofi   
Domenica 30 Novembre 2014 18:36

 

I migliori momenti di Tutto il Calcio Toscano Minuto per Minuto di questa domenica 30 Novembre

AddThis Social Bookmark Button
 
PISA: Anziana signora subisce maltrattamenti dalla propria badante.Arrestata dai carabinieri . Stampa
News
Scritto da Andrea Mastroberti   
Venerdì 28 Novembre 2014 15:01

Aggredita, picchiata ed offesa per settimane dalla badante.Questo è ciò che è successo ad un’anziana signora di Pisa, la quale ha subito tali maltrattamenti dalla propria badante, una ventiduenne marocchina, da tempo in Italia con regolare permesso di soggiorno. La donna è stata arrestata dai carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni e ingiurie con l'aggravante della crudeltà perché compiuti su una donna anziana e con "minorata capacità di difendersi".  Le prove di tali comportamenti inauditi sono comprovati dalle telecamere che i carabinieri avevano nascosto all’interno dell’appartamento dell’anziana. A dare l’allarme sono stati i vicini, che avevano sentito provenire urla disperate dall'appartamento della signora.I parenti della vittima pare invece che non si fossero accorti di nulla.Per due settimane le videocamere e microspie dei carabinieri hanno documentato maltrattamenti e vessazioni, poi hanno

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 286