News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale
   

  

  

 

Serie A
AddThis Social Bookmark Button


BASANTA: "HO SCELTO FIRENZE PERCHÈ HA UN CLUB MODELLO E IN CRESCITA" Stampa
Serie A
Scritto da Redazione   
Martedì 26 Agosto 2014 14:22
Dalla sala stampa dello stadio Franchi le parole di Jose Maria Basanta: "Ho scelto la Fiorentina perché per me è l'ultima opportunità per poter giocar nel calcio d'Europa. Il campionato italiano è tra i migliori al mondo. La Fiorentina è un club modello, importante e in enorme crescita. Darò il mio contributo, magari per vincere uno scudetto. Ruolo? Mi adatto alle richieste del tecnico e della squadra. Sono abituato a giocare nelle difesa a tre e in quella a quattro. Tevez ti ha parlato di Fiorentina-Juventus? Si. Dalle foto che ho visto, ho notato che c'è una rivalità importante. Sei pronto per la Roma? Sto svolgendo
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
FIORENTINA: SETTIMANA DECISIVA PER CUADRADO E PER LE ENTRATE Stampa
Serie A
Scritto da Redazione   
Domenica 24 Agosto 2014 12:44

Quando manca poco più di una settimana al termine del mercato, il futuro di Juan Cuadrado continua ad essere avvolto in una fitta cortina di nebbia. "Non lo so, c'è ancora tempo, non dipende da me", queste le brevi dichiarazioni rilasciata dal colombiano ai tifosi che lo hanno subito riconosciuto in Versilia. Tutto sarà deciso nei prossimi 7 giorni, con Manchester United e Barcellona, le due squadre interessate, che dovranno bussare alla porta con 40 milioni il più presto possibile. Un investimento che forse non è più alla portata dei Red Devils,pronti a versare 60 milioni nelle casse del Real Madrid per Di Maria.

Resta il Barcellona, che ha pochi giorni di tempo per decidere se investire sul mercato oppure se puntare sulla propria cantera, vista la sanzione imposta dalla FIFA al club catalano. 

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Il carrarino Federico Bernardeschi richiesto da numerose società di serie A potrebbe rimanere a Firenze Stampa
Serie A
Scritto da Redazione   
Sabato 23 Agosto 2014 10:43
    

Il carrarino Federico Bernardeschi alla conquista della maglia viola. La tripletta del gioiello della Fiorentina nella sfida vinta 5-0 contro l'Arezzo aumenta sempre di più le probabilità di vedere il marmifero a disposizione di Montella in questa stagione. Numerosi i team che si sono fatti vivi per avere in prestito il giovane nazionale Under 21 (Empoli, Sassuolo, Chievo e Cesena su tutte), ma il sodalizio dei Della Valle sembra sempre più intenzionato a tenersi stretto il baby prodigio ex Crotone.

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Lucchese tiene testa alla Fiorentina, 0-2. Le ultime sul mercato viola e rossonero. Pagliuca bacchetta Ferrante. Stampa
Serie A
Scritto da Massimo Stefanini   
Sabato 23 Agosto 2014 01:05

Considerando le sole 24 ore di intervallo dal derby di Coppa con la Pistoiese, la Lucchese sforna una buona prestazione contro la blasonata Fiorentina che si impone 2-0 come l’Empoli in un Porta Elisa pieno solo a metà, complici anche prezzi che molti tifosi proprio non hanno digerito. Montella parte senza gli infortunati Pepito Rossi e Pizarro, spazio ad Aquilani, con Gomez e Cuadrado che entreranno solo nella ripresa (l’ex aeroplanino non avrà il colombiano alla prima di campionato a Roma perché squalificato quindi ha provato altre soluzioni) e con un Vargas in palla che al 9’ sblocca il risultato

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Coppa Italia Lega Pro, Lucchese-Pistoiese 1-1. Passano gli arancioni Stampa
Serie A
Scritto da Maurizio Ribechini   
Giovedì 21 Agosto 2014 20:02

Nel tardo pomeriggio si è giocata (a porte chiuse) l'ultima giornata del girone E della prima fase di Coppa Italia Lega Pro, con il derby toscano Lucchese-Pistoiese, decisiva per la qualificazione al prossimo turno del torneo: la partita è finita 1-1.

La Lucchese ha trovato subito il vantaggio dopo 2 minuti con un bel destro di prima intenzione da fuori area di Fabrizio Lo Sicco. La formazione arancione risponde subito con due occasioni di Romeo e una di Ciciretti, poi al 36° minuto trova il pareggio grazie al difensore Di Bari che fulmina Casapieri con un bel tiro dal limite. Prima dell'intervallo c'è tempo solo per il primo cartellino giallo del match allo stesso Di Bari.

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 192