News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale

  

 

  

Serie A
AddThis Social Bookmark Button


Scomaprso Bruno Pesaola, il Petisso, fu il tecnico che vinse l'ultimo scudetto a Firenze Stampa
Serie A
Scritto da Massimo Stefanini   
Venerdì 29 Maggio 2015 15:30

“Ma scusi, lei aveva detto che a Bergamo avrebbe praticato un gioco d’attacco e invece il suo Bologna si è messo in difesa fisso…” questa la domanda, anche un pizzico seccata di un giornalista e lui, imperturbabile che risponde in un italiano ispanizzato: “E se vede che l’Atalanta ci ha rubato l’idea…”. Oltre che un grandissimo allenatore, anche un fenomeno, con Helenio Herrera, dell’ironia ma anche del motivare come nessuno i giocatori. E’ morto oggi Bruno Pesaola, il Petisso, colui che ha vinto l’ultimo scudetto a Firenze, nel lontano 1969. Nato nel 1925 a Buenos Aires, 

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
BABACAR IN VIOLA SINO AL 2020 Stampa
Serie A
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Mercoledì 27 Maggio 2015 16:36

 

 Si parla del rinnovo del contratto di Babacar fino fino al 2020 con un ingaggio da 1,3-1,4 milioni di euro a stagione. Sostanzialmente, il giovane bomber viola vedrebbe triplicato lo stipendio attuale. Un riconoscimento importante, per un ragazzo che (nella mente della società) deve rappresentare il simbolo del prossimo ciclo. (...) Per l'ufficialità mancano solo i dettagli. Riconoscimenti, percentuali, commissioni varie. Questioni solitamente non in grado di far saltare un accordo, ma che

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Dall’Olanda: Fiorentina attiva su due talenti del Feyenoord Stampa
Serie A
Scritto da Redazione   
Mercoledì 27 Maggio 2015 13:03
Secondo quanto riporta la versione on line del prestigioso quotidiano sportivo olandese, Voetbal International, la Fiorentina starebbe seguendo con molta attenzione due giocatori del Feyenoord. In particolare si tratta dell’attaccante ventunenne Jean-Paul Boetius e del ventenne centrocampista Tonny Trindade de Vilhena.

Entrambe, complici anche i contratti in scadenza per giugno 2016, sono dati in partenza in vista della prossima finestra di mercato e la Fiorentina sarebbe pronta a cogliere la doppia occasione.
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
BUFFON LASCIA LA CARRARESE Stampa
Serie A
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 26 Maggio 2015 13:05

 

Gigi Buffon dice basta con la Carrarese. Il portiere sta vivendo un periodo magico, la sua Juve ha vinto il quarto scudetto consecutivo e la Coppa Italia e si sta preparando a giocare la finale di Champions a 12 anni dall'ultima, ma a fare da guastafeste è la squadra per cui il capitano della nazionale ha sempre fatto il tifo e di cui è proprietario dal 2012. A fine stagione, però, non lo sarà più: "Sono deluso, il 30 giugno sarà il mio ultimo giorno da patron". La Carrarese, che ha chiuso il campionato al 12° posto del girone B, si ritrova attualmente senza proprietario.

La lettera — "Ho voluto attendere il termine della stagione per fare il bilancio di questa esperienza - spiega Buffon -. Lascio la Carrarese. Il mio è stato un gesto d'amore non ripagato dall'ambiente. Ho maturato questa decisione nel corso di quest'anno. In questa situazione, che va avanti da tre anni, è molto difficile continuare a fare calcio a livello professionistico e la città e il suo primo cittadino sono da tempo al corrente di queste mie riflessioni. Sono deluso e amareggiato. In questo momento non credo ci siano le condizioni affinché la città si possa permettere una squadra di calcio in un campionato importante come la Lega Pro. Per due volte in cinque anni ho scelto di

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
IL FUTURO DI MONTELLA? Stampa
Serie A
Scritto da Benedetta Bolognesi   
Martedì 26 Maggio 2015 09:40

 

Due giorni di riposo per la Fiorentina che tornerà ad allenarsi mercoledì per preparare l’ultima gara della sua lunghissima stagione, al Franchi contro il Chievo. L’obiettivo è blindare definitivamente il quinto posto senza perdere di vista il quarto, che i viola otterrebbero battendo la squadra veneta e in caso di sconfitta del Napoli, distante al momento due punti, contro la Lazio. Ma a tenere banco in queste ore è soprattutto il futuro di Vincenzo Montella e cresce l’attesa per il vertice con Andrea Della Valle.

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico campano anche ieri al termine della vittoria sul Palermo fanno prevedere sempre più aria di divorzio, nonostante un contratto ancora in essere fino al 2017 e una clausola rescissoria di 5 milioni di euro che esiste realmente, come hanno precisato dal clan viola.

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 254