News on-line dalla Toscana

Ascolta l'ultima edizione del radiogiornale
   
Serie B
Coppa Italia: il Castelfranco beffato 3-2 dall'Acf Firenze. Ottima la prova delle ragazze di Marradi Stampa
Serie B
Scritto da Redazione   
Martedì 30 Settembre 2014 07:42
    

 Una partita per cuori forti quella disputata  all’Osvaldo Martini di Castelfranco di Sotto, fra le ragazze di casa e l’ACF Firenze. La partita valevole per l accesso agli ottavi di finale della Coppa Italia ha visto le fiorentine trionfare, anche se il Castelfranco ha venduto cara la pelle prima di deporre le armi al triplice fischio dell’arbitro.  

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Carpi "corsaro" a Spezia vince 2-1 l'anticipo di serie B Stampa
Serie B
Scritto da Redazione   
Martedì 23 Settembre 2014 10:15
Per il secondo anno consecutivo il Carpi sbanca il Picco di La Spezia e sottrae ai liguri 3 punti d'oro.

Match che si apre con l'occasionissima per Brezovec che, dopo un errore in uscita di Gabriel, a porta vuota spara clamorosamente alto. La pressione delle aquile è costante ma non porta mai pericoli alla porta degli emiliani. Quando l'arbitro Candussio sta però per fischiare la fine del primo tempo, il Carpi sblocca la partita: una sventola di Raffaele Bianco pesca l’incrocio dove Chichizola non può arrivare.

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
Infortunio di un anno per un ex di Empoli, Massese e Lucchese Stampa
Serie B
Scritto da Maurizio Ribechini   
Lunedì 15 Settembre 2014 19:40
E' stata una diagnosi assai amara quella che oggi è stata consegnata ad Ivano Baldanzeddu, difensore della Virtus Entella, che ha subito la lesione multilegamentosa del ginocchio destro, coinvolti anche il crociato anteriore, il crociato posteriore e il collaterale interno. Uno degli infortuni più rari e fastidiosi che possano colpire un atleta. La stagione di Baldanzeddu è finita qui, visto che si parla di uno stop di ben 12 mesi.
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
SPEZIA "ESAME" IN IRPINIA PER LE AQUILE DI BJELICA Stampa
Serie B
Scritto da Bruno Fazzini   
Venerdì 12 Settembre 2014 10:57
Delicata  trasferta dei ragazzi di Bjelica sabato pomeriggio al “Partenio”, l’allenatore nell’ultima conferenza stampa traccia le sue linee guida, con semplicità e pacatezza fa intendere che la sua “dottrina” verrà fuori, "Andiamo ad Avellino – chiarisce Bjelica – per portare a casa i tre punti,  quindi vuol dire vincere, perché questo è il mio modo di giocare, non vedo la differenza tra le gare in casa e in trasferta, nelle ultime due recenti gare esterne (compresa la coppa) la squadra non mi è piaciuta affatto , il confronto di domani viene affrontato in maniera diversa, prima di affrontare il Frosinone, eravamo reduci dalla sconfitta di Varese. “ Predico tanta umiltà e tanta pazienza, voglio vedere giocare di squadra – associa il Croato -  voglio un atteggiamento aggressivo sin dall’inizio, noi dobbiamo fare la gara, e non mi piace vedere le giocate solo di contropiede”.
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
SPEZIA: SOFFIA IL VENTO DELL’EST, SARA’ QUELLO GIUSTO? Stampa
Serie B
Scritto da Bruno Fazzini   
Martedì 09 Settembre 2014 14:30
Le aquile targate “Bieljca” vincono davanti al proprio pubblico nella “prima” dell’Alberto Picco, riscattando la sconfitta di “rigore” in quel di Varese, domenica pomeriggio oltre al nuovo tecnico, esordivano in terra amica ben sette nuovi acquisti: Chichizola, De Col, Juande,Cisotti, Brezovec (nella foto) quest’ultimo dopo la convincente prova fornita è già diventato un beniamino  dei supporter del popolo bianco e non solo, considerato anche gli innesti a gara in corso di Gagliardini e Ardemagni.

Soffia forte il vento dell’est nel golfo dei poeti, la squadra alla prima è piaciuta, tanta umiltà e soprattutto grinta, sono state le armi che hanno abbattuto il “ pietroso” neopromosso Frosinone. Dai rumor del giorno dopo qualche perplessità serpeggia nei tifosi per il reparto difensivo ma conquistati dopo una sola partita dalle giocate di Josip Brezovec, il talentuoso centrocampista croato si è aggiunto alla corposa “legione” dell’est,(ricordiamo i compagni già in maglia bianca Niko Datkovic al secondo anno, Mato Milos, Dario Canadija, Antonini Culina anche lui sbloccatosi con un eurogol inizia il secondo campionato di B, e  Mario Situm), che sta “ trascinando” il rinnovato Spezia dei quattordici volti nuovi.
AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 85